Sezioni e Film

EDHEL

Category: Edizione 2017

Sinossi
Edhel è una bambina nata con una malformazione al padiglione auricolare che fa apparire le sue orecchie a punta. Ella affronta il disagio cercando di evitare qualunque rapporto umano che non sia strettamente necessario. La scuola e i compagni sono un incubo. L’unico posto in cui si sente felice è il maneggio in cui Caronte, il suo cavallo, la aspetta tutti i pomeriggi così come aspettava suo padre prima che lui morisse in un incidente durante una gara. Edhel vive con la madre Ginevra. Il rapporto tra le due è conflittuale: la madre, per il bene della figlia, preme perché si operi per diventare una bambina normale. Ma dopo l’incontro con Silvano, il bizzarro bidello amante del fantasy che avanza l’ipotesi che quelle orecchie siano il segno della sua appartenenza alla stirpe degli Elfi, la ragazza inizia a vedersi con occhi nuovi.

Titolo Originale Edhel
Titolo Italiano Edhel
Categoria In concorso
Sezione Elements +6
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 2017
Durata 84'
Nazionalità Italia
Regia di Marco Renda
Sceneggiatura Marco Renda, Elena Starace
Fotografia Francesco Di Pierro
Montaggio Alessio Rivellino AIC
Scenografia Federico Baciocchi
Costumi Stefania Piovesan
Suono Gianfranco Tortora
Musiche Marco Scorsolini
Interpreti principali Cristiana Lionello (voce narrante)
Gaia Forte
Roberta Mattei
Mariano Rigillo
Nicolò Ernesto Alaimo
Fioretta Mari

--- regista --- marco rendaMarco Renda
Marco Renda è nato a Bari nel 1984. Ha studiato regia presso Pigrecoemme (2003) e si è diplomato in regia cinematografica presso la Nuova Università del Cinema (2004), Nel 2008 con BATMAN SENZA CONFINI viene selezionato al Centro Sperimentale di Cinematografia. Marco ha anche una laurea in Lettere e ha vinto una Borsa di studio presso FABRICA di Benetton nel 2009. Marco ha diretto numerosi corti e spot, sia in pellicola che in digitale, e con il cortometraggio SUGAR PLUM FAIRY ha ottenuto decine di riconoscimenti e di premi in Italia e nel mondo. EDHEL, prodotto da Vinians Productions, è il suo primo lungometraggio.

Dichiarazione del regista
“L’incontro  con  Silvano,  il  bidello  nerd,  sarà  l’inizio  di  una  nuovo  percorso  […]  Tra mille dubbi e paure , Edhel , come il film stesso, altalena tra le due ipotesi,  tra  i  due  mondi.  Quello  neorealista,  di  una  semplice  bambina  che  vive  un’infanzia difficile,  e  quello  surreale  e  immaginifico,  un  mondo  mai  mostrato  nel  film,  ma  sentito, accennato,  desiderato,  attraverso  un  bosco,  simbolo  di  un  confine che  oltrepassato ,  forse cambierebbe tutto.  Nell’illusione che un altro mondo esista alberga la speranza, la speranza di  una  nuova  vita.  Ma  alla  fine,  ciò  che  conterà  realmente  saranno  i  rapporti,  gli  affetti,  e  l’imparare  ad  amarsi,  ritrovarsi.  In  virtù  di  questa  profonda esigenza,  poco  conta  poi  se  un mondo “altro”, un mondo  magico realmente esista. Conta quanto riusciamo ad essere felici, in questo, in quello che scandisce la nostra quotidianità”. 

produzione
festival contact
Vinians Productions srl
(Italia)

Tutti i film in concorso sono in lingua originale con sottotitoli in italiano (ad esclusione della sezione +6 per la quale si effettuerà l’oversound). L’ingresso alle proiezioni delle sezioni Elements e Generator è libero fino ad esaurimento posti, priorità verrà data a giurati, press e accreditati.
Gli incontri e i film di Masterclass all’Antica Ramiera e alla Sala De Sica sono riservati agli iscritti e alla stampa.
L’ingresso ai film di Parental Control e Gex Doc è libero fino ad esaurimento posti, priorità verrà data ai genitori delle sezioni Elements +6 e +10, press e accreditati.
L’ingresso ai film di Wizard Nights e Fright Nights è libero fino ad esaurimento posti.