logo 2012

GIFFONI EXPERIENCE 2012 - 14.24 luglio

Sezioni e Film

PEM

Category: Edizione 2012

Synopsis
Pem tells the story of a friendship between a kid and a tree. An unusual friendship in the solitude of the country side landscapes. A life changing experience.

 

Sinossi
Pem racconta la storia dell'amicizia tra un albero e un bambino. Un insolito legame nella solitudine della campagna. Un'esperienza che cambia la vita.

 

Titolo Originale PEM
Categoria In concorso
Sezione Elements +6
Tipologia Cortometraggio
Anno di Produzione 2012
Durata 15'
Nazionalità Italia
Regia di Alfonso Pontillo
Sceneggiatura Alfonso Pontillo, Admir Senko
Fotografia Francesco Luigi Giardiello
Montaggio Alfonso Pontillo
Suono Antonio Casella
Musiche Fabrizio Fornaci, Lucio Gregoretti
Interpreti principali Alessandra Raichi (mamma/mother)
Samuele Rustici (Luca)
Leonardo Sbragia (Padre)
Prodotto da Leonardo Maria Poggiali

 

 

reg-pemAlfonso Pontillo
He was born in Benevento in 1986. Director, assistant director and writer, in 2000 Alfonso Pontillo wins best director award with the short film OPEN YOUR EYES for the competition "Against all Mafias" in memory of Peppino Impastato. After a year of study in Engineering of Cinema and Media of Mass Communication at the Polytechnic of Turin, he moved to Rome to work in film and enroll for the Bachelor of Arts and Sciences of the Show at La Sapienza. Later he made documentaries (TERRE IN MOTO), the promo for the docu-drama I SENTIERI DEL VENTO, different spots (online poker "Peoples", "Mini Gateway," Mini, "30 anni di Città Spettacolo" for the City of Benevento, "Texy"). In 2009 his short EROS AND THANATOS, the first digital experiment in Italy with the Arriflex D-21, was selected out of competition at the Giffoni Film Festival in the section "Verso Sud". Alfonso is also the creator and organizer of the festival "Mezzogiorno e 35mm" which takes place at Oliveto Citra. He has worked as assistant director for 6 years with Maestro Ugo Gregoretti and one of the last works in which he participated was SCOSSA, film in five episodes directed by Ugo Gregoretti, Carlo Lizzani, Francesco Maselli and Nino Russo, presented at the Mostra Internazionale del cinema di Venezia 2011. He is currently working on a documentary on the figure of his Maestro, Ugo Gregoretti.

 

 

Alfonso Pontillo
È nato a Benevento nel 1986. Regista, aiuto regista e sceneggiatore, nel 2000 Alfonso Pontillo vince il premio miglior regia con il cortometraggio OPEN YOUR EYES per  il concorso “contro tutte le mafie” in memoria di Peppino Impastato. Dopo un anno a Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione di Massa del Politecnico di Torino, si trasferisce Roma per lavorare nel cinema ed iscriversi al corso di laurea in Arti e Scienze dello spettacolo alla Sapienza. In seguito ha realizzato documentari (“Terre in moto”), il promo per la docu-fiction I SENTIERI DEL VENTO, diversi spot (poker online “Peoples”, “Mini Gateway”, per Mini, “30 anni di Città Spettacolo” per il Comune di Benevento, “Texy”). Nel 2009 gira il cortometraggio EROS E THANATOS, esperimento digitale primo in Italia con la Arriflex D-21, selezionato fuori concorso al Giffoni Film Festival nella sezione “Verso Sud”. Alfonso è anche l’ideatore e l’organizzatore del festival “Mezzogiorno e 35mm” che si svolge ad Oliveto Citra nell’ambito del premio “Sele D’Oro”. Come aiuto regista collabora da 6 anni con il Maestro Ugo Gregoretti e uno degli ultimi lavori a cui ha partecipato è SCOSSA, film a cinque episodi per la regia di Ugo Gregoretti, Carlo Lizzani, Francesco Maselli e Nino Russo, presentato alla Mostra Internazionale del cinema di Venezia 2011. Attualmente sta lavorando ad un documentario sulla figura del suo Maestro, Ugo Gregoretti.

prodotto da/produced by
Leonardo Maria Poggiali
produzione/production
Emblema Production
Via Germano Sommeiller, 25
00185 Roma (RM) Italia
phone +39 3200264116
festival contact
Alfonso Pontillo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.