logo 2007

GIFFONI FILM FESTIVAL 2007 - 10.21 luglio

Sezioni e Film

FOR A FEW DOLLARS MORE

Category: Edizione 2007

Sinossi

PER QUALCHE DOLLARO IN PIÙ, uno dei capolavori di Sergio Leone, il padre del western all’italiana, con Clint Eastwood, Lee Van Cleef e Gian Maria Volontè, verrà presentato ai giovani cinefili del GFF, nella versione restaurata in Alta Definizione da SKY Cinema, e realizzata dalla Cineteca di Bologna - Laboratorio L’immagine Ritrovata. Da qualche anno SKY Cinema è impegnata nel recupero del cinema del passato, in particolare di quello italiano, e ha ridato splendore a pellicole quali IL VIGILE di Luigi Zampa, IL SORPASSO di Dino Risi, OSSESSIONE di Luchino Visconti.
Il restauro di PER QUALCHE DOLLARO IN PIÙ è stato realizzato a partire dai negativi originali del film, seguendo una tecnologia fotochimica e digitale. Negli anni la pellicola ha assunto una dominante magenta. Con il restauro è stato ripristinato il colore originale, che dà maggiore profondità di campo ed esalta il paesaggio della Spagna. Dalla correzione del colore è emerso come gli attori venissero illuminati in modo diverso: i primi piani del vero divo dell’epoca, Lee Van Cleef, sono tutti omogeneamente illuminati, mentre i primi piani di Clint Eastwood e Gian Maria Volontè non sono sempre tecnicamente perfetti. Un elemento importante sul quale si è concentrato il restauro è stato la salvaguardia del formato originale, 2:35. Gli spettatori vedranno ogni centimetro di ogni inquadratura: Leone era solito usare tutti gli angoli, tutti i centimetri che il formato panoramico gli consentiva. Un’inquadratura su tutte: dopo il primo incontro tra Clint Eastwood e Lee Van Cleef, un carrello indietro termina con la gamba destra e la gamba sinistra di Eastwood ai due lati dello schermo. Con gli standard di qualche anno fa, non sarebbe stato possibile rendersi conto della perfetta costruzione dell’inquadratura.
Il Monco, giovane e audace pistolero, e il Colonnello Mortimer si mettono a caccia dell'Indio, capo di un’agguerrita banda, sul quale pende una taglia di ventimila dollari. A El Paso, in Texas, i due si accordano per l’impresa dopo momenti di reciproca diffidenza. Il Monco si fa accogliere tra i membri della banda e il Colonnello agisce all’esterno. Ma non tutto va secondo i loro piani e, scoperti, devono agire frontalmente contro l’Indio e i suoi. Trovano un’occasione favorevole nell’ingordigia dello stesso capo che li libera allo scopo di far scomparire il folto stuolo di pretendenti alla divisione del bottino asportato dalla banca di El Paso. I due pistoleri, però, dopo aver fatto piazza pulita, si incontrano con l’Indio, che viene ucciso dal Colonnello, desideroso di vendicare la morte della sorella. Il Monco riceverà la taglia, alla quale rinuncia il Colonnello, una volta avuta la sua vendetta.

Titolo Originale PER QUALCHE DOLLARO IN PIÙ
Titolo Italiano PER QUALCHE DOLLARO IN PIÙ
Categoria Fuori concorso
Sezione Special Screenings
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 1965
Durata 127'
Nazionalità Italia, Spagna
Regia di Sergio Leone
Soggetto di Sergio Leone, Fulvio Morsella
Sceneggiatura Sergio Leone, Luciano Vincenzoni
Fotografia Massimo Dallamano
Montaggio Eugenio Alabiso, Giorgio Serralonga
Scenografia Carlo Simi
Costumi Carlo Simi
Suono Oscar De Arcangelis, Guido Ortenzi
Musiche Ennio Morricone
Interpreti principali Clint Eastwood (il Monco)
Lee Van Cleef (Col. Douglas Mortimer)
Gian Maria Volonté (l’Indio/the Indian)
Mara Krup (Mary)
Luigi Pistilli (Groggy)
Klaus Kinski (Juan Wild)
Prodotto da Alberto Grimaldi, Arturo Gonzales

Produzione

Produzioni Europee Associati (P.E.A. Rome)

--
Arturo González Producciones Cinematográficas (Madrid)

--
Constantin Film Produktion (Munich)

 

Distribuzione

Leone Films

 

Restauro promosso da
SKY Cinema
www.sky.it

 

Restauro realizzato da
Cineteca di Bologna - Laboratorio L’Immagine Ritrovata
www.immagineritrovata.it