logo 2003

GIFFONI FILM FESTIVAL 2003 - 19.26 luglio

Sezioni e Film

CAROL'S JOURNEY

Category: Edizione 2003

Sinossi

Carol, 12 anni, è figlia di un americano e di una spagnola ed è cresciuta a New York. Nella primavera del 1938, durante la Guerra Civile, va in Spagna con la madre, Aurora, che è malata e ha deciso, senza dirlo ai suoi, di morire nel suo Paese. Il padre è un pilota delle Brigate Internazionali che combattono contro il Generale Franco appoggiato da Hitler e Mussolini. Nel villaggio materno, Carol scopre un mondo completamente nuovo. La sorella della madre è religiosissima e severa. Suo marito, che dodici anni prima era stato abbandonato da Aurora, è un franchista avido di potere. I tre ragazzi amici della bambina sono, invece, sfrontati, poveri e coraggiosi. A capeggiarli c’è Tomiche, di cui Carol presto s’innamora. Ci sono poi l’affettuosa Maruja, la maestra amica della madre, e il nonno liberale e comprensivo. Quando la madre muore, Carol va a vivere dagli zii ma, non sopportandone le regole, torna presto dal nonno. Intanto la guerra si chiude con la vittoria di Franco, e una sera il padre di Carol arriva dal nonno. La felicità della bambina dura però lo spazio di una notte. Al mattino lo zio arriva a perquisire la casa e il padre è costretto a fuggire lungo il fiume guidato da Tomiche.

Titolo Originale EL VIAJE DE CAROL
Titolo Italiano IL VIAGGIO DI CAROL
Categoria In concorso
Sezione Free to Fly
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 2002
Durata 104'
Nazionalità Spagna
Regia di Imanol Uribe
Sceneggiatura Ángel García Roldán, Imanol Uribe
Tratto dal libro "A boca de noche"
di Ángel García Roldán
Fotografia Gonzalo Fernández Berridi
Montaggio Teresa Font
Scenografia Alain Bainée
Costumi Lena Mossun
Suono Gilles Ortion
Musiche Bingen Mendizábal
Interpreti principali Clara Lago (Carol)
Álvaro de Luna (Amalio)
Juan José Ballesta (Tomiche)
María Barranco (Aurora)
Rosa Maria Sardá (Maruja)
Carmelo Gómez (Adrián)
Prodotto da Andrés Santana, Fernando Bovaira

carols journey regImanol Uribe

Nato nel 1950 a El Salvador da genitori spagnoli, Imanol Uribe vive e lavora in Spagna dal 1957. Dopo essersi laureato in giornalismo, ha studiato cinema e ha debuttato realizzando cortometraggi e mediometraggi. Nel 1979 ha diretto il suo primo lungometraggio, il documentario EL PROCESO DE BURGOS. Tra i suoi film, ricordiamo: LA FUGA DE SEGOVIA (1981), LA MORTE DI MIKEL (LA MUERTE DE MIKEL, 1983), ADIOS PEQUEÑA (1986), THE DUMBFOUNDED KING (1991), RUNNING OUT OF TIME (1994), BWANA (1995), EXTRAÑOS (1998) e PLENILUNIO (2001).

 

Dichiarazioni del regista
“Volevo fare un film che i miei figli, di nove e ventiquattro anni, potessero vedere. Volevo raccontare loro una storia e fare un film con dei ragazzi protagonisti nel quale si raccontassero cose importanti e serie. Il film ha una struttura fiabesca che non c’era nell’originale. Con la fotografia, così come con le scenografie e i costumi, abbiamo puntato a ottenere una fattura del racconto che potesse affascinare lo spettatore”.

Produzione
Sogecine
Avda. De los Artesanos 6, 28760 - Tres Cantos - Madrid
phone +34 91736748990
fax +34 917368990
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.plus.es/elviajedecarol

--
Aiete – Ariane Films, S.A
Alfonso XIII 62, 28016 - Madrid
phone +34 915199191
fax +34 915196977
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Distribuzione internazionale
Festival contact
Sogepaq
Avda. De los Artesanos 6, 28760 - Tres Cantos - Madrid
phone +34 91736748990
fax +34 917368990
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Distribuzione italiana
Mondo Cinema
Via G. Gatti 8/a, 00162 Roma - Italy
phone +39 06 86323293
fax +39 06 86209836
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.mondotv.it