logo 1988

GIFFONI FILM FESTIVAL 1988 - 30 luglio.7 agosto

Sezioni e Film

KITCHEN TOTO: IL COLORE DELLA LIBERTÀ

Category: Edizione 1988

Sinossi
Kenia 1950. Il movimento d’indipendenza nazionale guadagna il favore della popolazione. Il piccolo Mwangi dopo la morte del padre, un predicatore cristiano e pacifista ucciso dai ribelli, va a fare l’inserviente a casa del capo della polizia bianca. I ribelli chiedono ai servi di uccidere i padroni, ma i servi non ci riescono. I ribelli tornano, prendono il figlio piccolo del bianco mentre il maggiore, per difendersi, uccide per errore la madre. Mwangi si trova diviso tra il suo popolo e l’affetto per alcuni bianchi.

Titolo Originale The Kitchen Toto
Titolo Italiano Kitchen Toto: il colore della libertà
Categoria In concorso
Sezione Concorso Ufficiale
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 1987
Durata 96'
Nazionalità Regno Unito
Regia di Harry Hook
Sceneggiatura Harry Hook
Interpreti principali Bob Peck, Edwin Mahinda, Phyllis Logan

 regista Harry HookHARRY HOOK

Harry Hook (nato nel 1960) è uno sceneggiatore inglese, regista cinematografico / televisivo e fotografo.
Il primo lungometraggio di Harry Hook come sceneggiatore / regista, The Kitchen Toto, racconta la storia di Mwangi, un giovane ragazzo kikuyu, che lavora nella casa di un poliziotto bianco durante la lotta per l'indipendenza del Kenya.
Tra gli altri film di Hook figurano: Lord of the Flies, Columbia Pictures - un adattamento del romanzo distopico di William Golding di ragazzi bloccati su un'isola tropicale e la loro discesa in ferocia. The Last of His Tribe ', HBO - con Jon Voight e Graham Greene, racconta la storia di Ishi, l'ultimo sopravvissuto del popolo Yahi, una tribù di indiani californiani. St. Ives - una storia d'amore ambientata nella guerra napoleonica, con Jean Marc Barr, Miranda Richardson, Richard E Grant, Anna Friel e Jason Isaacs.
I titoli di Hook come regista televisivo comprendono drammi e documentari: Le vite di Albert Walker - Una storia di reato di vita reale, Silent Witness - una serie di scienze forensi, film drammatici, La tragedia di Rudyard Kipling, Il cuore di Thomas Hardy e The Hidden Treasures di arte africana. Nella serie di documentari Greatest Cities of the World, film diretto da Hook su New York e Hong Kong. Per ITV1, ha creato People I have Shot and Brothers in Arms.
In Photographing Africa, BBC4, Hook documenta il suo viaggio nell'Africa orientale alla ricerca di cinque donne nomadi i cui ritratti aveva realizzato 30 anni prima.