logo 1986

GIFFONI FILM FESTIVAL 1986 - 26 luglio.3 agosto

Sezioni e Film

LA DANZA DEI BAMBOLOTTI

Category: Edizione 1986

Sinossi
Jelly e Mr. Kapa sono due artisti che si guadagnano da vivere facendo la loro apparizione nel mondo. Un giorno, quando Jelly è in una cascata, Lara, la sirena, appare e colora l'acqua del fiume di violetto. Jelly riempie una bottiglia con l'acqua colorata. Appena gli artisti arrivano in un villaggio, trovano Ritinha, con le sue bambole. La ragazza viene bagnata con l'acqua viola e succede qualcosa di magico: le sue bambole iniziano a ballare. Mr. Kapa intende rubare le bambole della ragazza, ma solo quelli che credono nella magia possono vederle ballare.

Titolo Originale A dança dos Bonecos
Titolo Italiano La danza dei bambolotti
Categoria In concorso
Sezione Concorso Ufficiale
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 1986
Durata 90'
Nazionalità Brasile
Regia di Helvecio Ratton
Interpreti principali Wilson Grey, Kimura Schetino, Ezequias Marques

 regista helvecio rattonHELVECIO RATTON

Helvécio Ratton (Divinópolis, Minas Gerais, 1949). Regista, produttore e sceneggiatore. Fino all'età di 7 anni vive a Minas Gerais, quando si trasferisce a Belo Horizonte. Dal 1966 in poi, diviene un militante in opposizione alla dittatura militare (1964-1985). Si unisce alla lotta armata nel 1968. Nel 1970 parte per l'esilio in Cile, dove lavora con mostre itineranti e produzione cinematografica. Nel 1974, torna in Brasile e viene arrestato a Rio de Janeiro. Rimane in prigione per 40 giorni. Ritorna a Belo Horizonte e, nel 1975, entra nel corso di psicologia dell'Università Federale di Minas Gerais e si laurea nel 1978.
Nello stesso anno, ha diretto il cortometraggio Creation (1977). Inizia la sua collaborazione con il produttore Tarcísio Vidigal (1950) per realizzare cortometraggi, con una menzione speciale per il pluripremiato In Name of Reason (1979), riguardante l'ospizio di Barbacena. Dirige il film per bambini The Doll Dance premiato nel 1986.