logo 1982

GIFFONI FILM FESTIVAL 1982 - 31 luglio.8 agosto

Sezioni e Film

YO HO HO

Category: Edizione 1982

Sinossi
Un commediante e un ragazzo malati si conoscono in ospedale. L’uomo inventa per il ragazzo storie di pirati e incredibilmente egli e il ragazzo traggono da quelle storie la forza di combattere.

Titolo Originale Yo ho ho
Titolo Italiano Yo ho ho
Categoria In concorso
Sezione Concorso Ufficiale
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 1981
Durata 98'
Nazionalità Bulgaria
Regia di Zako Heskija
Sceneggiatura Valeri Petrov
Interpreti principali Kiril Variyski, Viktor Chouchkov, Iliya Penev

 regista Zako HeskijaZAKO HESKIYA

Isaac Solomonov Heskiya, noto come Zako Heskiya (21 settembre 1922) è un regista e sceneggiatore bulgaro. Si è laureato al Cinema and Photograph College di Sofia. Dal 1956 al 1965 è stato assistente alla regia in Boyana Film Studio. Il suo primo film è stato "Torrid Noon" (1965), basato sul romanzo di Yordan Radichkov. Heskiya divenne nel 1966 pubblico internazionale per "Torrid Noon", il contributo bulgaro al Festival di Cannes e una nomination per la Palma d'Oro. Zako Heskiya andò meglio con le sue storie di guerra ben gestite, The Eighth (1969), Three reservists (1971), e le sue due parti Dawn over Drava (1972), che fu la prima opera di guerra bulgara ad essere fatta come un super spettacolo. Nel 1981, ha vinto il premio speciale al 12 ° Moscow International Film Festival per Yo Ho Ho, basato sulla sceneggiatura di Valeri Petrov.