logo 1979

GIFFONI FILM FESTIVAL 1979 - 18.26 agosto

Sezioni e Film

RIP VAN WINKLE

Category: Edizione 1979

Sinossi
Adattamento di un racconto classico di W. Irving. Animazione con plastilina nomination all'Oscar. La storia di Rip van Winkle è ambientata immediatamente prima (intorno al 1770) e dopo la rivoluzione americana (intorno al 1790).
Rip van Winkle,un abitante di origine olandese, visse in un bel villaggio ai piedi delle Catskill Mountains di New York. Essendo affabile veniva amato da tutti tranne che dalla moglie. Infatti oltre ad essere affabile era anche pigro e così trascurava casa sua e la sua fattoria. Un giorno autunnale scappò dai continui rimproveri della moglie e fuggì sulle montagne. Dopo aver incontrato degli uomini vestiti in maniera strana, che si diceva fossero i fantasmi dell'equipaggio di Henry Hudson e dopo aver bevuto i loro superalcolici, si sedette sotto un albero ombreggiante e cadde addormentato. Dopo vent'anni si svegliò e ritornò nel suo villaggio, inconsapevole di quanto aveva dormito.

Titolo Originale RIP VAN WINKLE
Categoria In concorso
Sezione Concorso Ufficiale
Tipologia Animazione, Cortometraggio
Anno di Produzione 1978
Durata 27'
Nazionalità USA
Regia di Will Vinton
Sceneggiatura Susan Shadburne
Voci Originali Will Geer, Tim Conner, Bob Griggs

 regista will vintonWILL VINTON

Will Vinton è nato il 17 novembre 1947 a McMinnville, Oregon, USA. È produttore e regista, noto per Martin the Cobbler (1977) e Closed Mondays (1974).