BENEDETTA PORCAROLI

27 AGOSTO

EXPLOSIVE TALENT AWARD

Biografia

Benedetta Porcaroli nasce vent’anni anni fa a Roma.
Nel 2015 la prima esperienza con la recitazione: viene selezionata per il ruolo di Federica nella fiction televisiva “Tutto può succedere”, remake italiano di “Parenthood”, in onda su Rai1, che interpreterà per tutte e tre le stagioni.
Il 2016 è l’anno dell’approdo al grande schermo: è la figlia ribelle di Kasia Smutniak e Marco Giallini nel film “Perfetti sconosciuti”, con la regia di Paolo Genovese. Successivamente il regista Francesco Falaschi le affida il ruolo di Giulietta nel film “Quanto basta” (2018) e Christian Marazziti quello di Stella nel film “Sconnessi” (2018).
Ancora per la TV è protagonista di puntata nella serie “Non uccidere 2” (2017) in onda su Rai3 e protagonista della serie Netflix “Baby” per la regia di Andrea De Sica e Anna Negri, mentre al cinema è nel 2018 sempre protagonista, a fianco di Barbora Bobulova e Alessio Boni, del film “Tutte le mie notti”, presentato alla Festa del Cinema di Roma.
Nel 2020 è stata la protagonista, insieme a Vittoria Puccini, del film di grande successo di pubblico e di critica “18 Regali”, per la regia di Francesco Amato e prodotto da Lucky Red, mentre a breve andrà in onda la terza e ultima stagione di “Baby”, sempre con la regia di Andrea De Sica e Letizia Lamartire.