×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /web/htdocs/www.giffonifilmfestival.it/home/media/k2/galleries/news2011/marzo/danzainfiera/

×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: media/k2/galleries//news2011/marzo/danzainfiera/

Martedì, 22 Febbraio 2011 12:26

Giffoni Danza a Firenze dal 24 al 27 febbraio

martedì 14 marzo

Danzainfiera è il più importante evento dedicato alla danza in Italia. Dal 24 al 27 febbraio, quattro giorn  di appuntamenti imperdibili con spettacoli, lezioni con maestri da tutto il mondo, gare, campionati, concorsi ed ospiti famosi. Ha partecipato alla rassegna anche il Giffoni Film Festival grazie al Giffoni Danza che ha riscosso un enorme successo. Lo stand espositivo di Giffoni danza, infatti, è stato letteralmente preso d'assalto e tantissimi sono stati i contatti con giovani danzatori interessati ai numerosi progetti formativi di Giffoni Danza. In particolare il più alto numero di registrazioni si è avuto per il progetto “ Verso La Scena” che vedrà la prestigiosa partecipazione del coreografo Amedeo Amodio .

Nel corso delle quattro giornate, poi, Caterina Andria, responsabile generale e Federica Ferri, responsabile area formazione, hanno selezionato durante il concorso “ON STAGE” , nel quale si sono esibiti i vincitori dei principali concorsi italiani   due danzatori ai quali è andato il  PREMIO LINK GIFFONI – FIRENZE. I vincitori del premio link sono : Niccolo’ Noto proveniente dal Russian Ballet College di Genova -vincitore del Concorso nazionale città di Spoleto e due giovani allieve della scuola Anca ardelean danza di rimini –vincitrici del concorso M.A.B. All'evento ha preso parte anche il direttore artistico del GFF, Claudio Gubitosi che ha incontrato i giovani insieme al ballerino Alessandro Macario, in veste di nostro testimonial.
La manifestazione si é conclusa con la Consegna a Gubitosi del premio “ L’italia che danza “ e per l’occasione si è esibito Alessandro Macario

 

{gallery}/news2011/marzo/danzainfiera/:153:135:0:2{/gallery}

 

martedì 22 febbraio

Cinema e danza grazie al Giffoni Film Festival e al Giffoni Danza, evento che si svilupperà in più segmenti all’interno della rassegna Danzainfiera. Alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 24 al 27 febbraio 2011, infatti, torna Danzainfiera, una quattro giorni di appuntamenti imperdibili dove ci sarà l’imbarazzo della scelta tra centinaia di eventi, spettacoli, lezioni con maestri da tutto il mondo, gare, campionati, concorsi ed ospiti famosi. Ben 400 eventi in 4 giorni e un programma straordinario per cimentarsi in ogni disciplina e assistere a show di ogni genere di ballo: dalla classica alla danza del ventre, dall’hip hop alla samba, dal country alle danze orientali.

 

Il GFF, ormai da anni, - spiega il direttore artistico Claudio Gubitosi non è più solo cinema. La rassegna cinematografica più conosciuta al mondo, infatti, sperimenta sempre più anche altri linguaggi e arricchisce il suo ventaglio di prospettive e di idee. Nasce così, nel 2010, l’evento “Giffoni Danza” che ha lo scopo di far vivere ai ragazzi che studiano questa disciplina, le stesse emozioni che il GFF è in grado di regalare ai bambini e ai ragazzi che amano il cinema. Mai come per la prossima edizione, poi, evidenzieremo questa nostra propensione di intrecciare più arti in un medesimo filone, dal momento che il tema scelto è stato proprio “Link”. In questo modo, infatti, vogliamo sempre più sottolineare che il GFF apre le sue porte ad una vasta gamma di discipline, istituzionalizzandone la loro diffusione e promozione attraverso la creazione di vere e proprie sezioni”.

 

All’interno di Danza in fiera, che sarà partner culturale del Giffoni Film Festival 2011, due gli eventi che riguardano il “Giffoni Danza”. Il 25 febbraio, gli organizzatori del “Giffoni Danza”, Caterina Andria – responsabile generale, Federica Ferri – responsabile area formazione e progetti formativi e Marcello Pepe – managing e Pasqualino Palumbo, responsabile Amministrazione e Marketing, selezioneranno alcuni ragazzi che hanno già vinto prestigiosi premi di danza in Italia e riceveranno borse di studio gratuite in conseguenza alla partnership con Danzainfiera. Il 26 febbraio, poi, dopo un tam tam che sta percorrendo la rete soprattutto grazie a Facebook, i partecipanti alla rassegna si incontreranno per un suggestivo flash mob, dove gli organizzatori di Giffoni Danza promettono sorprese. Nel pomeriggio, alle 17, il direttore artistico Claudio Gubitosi e il ballerino Alessandro Macario, testimonial ufficiale del Giffoni Danza, incontreranno il pubblico, i giovani e i media nel Padiglione Spadolini - Piano Terra - Area Press. Alle 20, Claudio Gubitosi riceverà il premio “L’Italia che danza” per l’apertura dimostrata verso il mondo della danza attraverso il Giffoni Danza Festival, mentre – a chiusura della serata – Alessandro Macario si esibirà in un assolo.

Last modified on Martedì, 15 Marzo 2011 17:56