News & Stories

“Se ci credi da solo non sempre basta, hai bisogno di chi crede in te e ti dia fiducia. Il punto di partenza, però, è che se non ci credi tu, gli altri non li convinci”: è la spinta ai Giffoners ad inseguire il proprio sogno che arriva da Gazzelle, tra i più apprezzati cantautori della scena indie, protagonista dell’incontro serale di #Giffoni50Plus per i talk del Giffoni Music Concept, insieme a Giuse The Lizia e Morbici. 
Riciclo dei materiali, sostenibilità ambientale, economia circolare. 

Zuiki a #Giffoni50Plus: t-shirt e formazione

Venerdì, 23 Luglio 2021 11:33
È Zuiki, il brand italiano di abbigliamento, che ha disegnato e creato le t-shirt dei giurati di #Giffoni50Plus. 
Oggi a #Giffoni50Plus si torna decisamente alla preistoria. 
Grande entusiasmo per l’anteprima assoluta di Ainbo-Spirito dell’Amazzonia, film proiettato alla Sala Truffaut dedicato agli Elements +10. 

I film in concorso il 23 luglio 2021

Venerdì, 23 Luglio 2021 09:06
La speranza di una vita migliore è il tema prevalente della terza giornata del Festival.
Poliedrica e determinata: è attrice, regista, sceneggiatrice e cantante e musicista. 
Sarà nel cast del film di Paolo Genovese Supereroi e nella terza stagione della serie Il cacciatore. 
La musica, gli esordi, i punti di riferimento, la voglia di mangiarsi il mondo, poi il Covid e la paura, ma anche il desiderio di riprendere a realizzare sogni. 
Più che un incontro, quello con Chiara Francini per IMPACT! si è trasformato in un viaggio tra poeti e attivisti, una pluralità di voci tra presente e passato. 
Domande curiose e a tratti impertinenti rispetto alle quali Valerio Lundini, Emanuela Fanelli e Giovanni Benincasa cercano, in linea con il loro programma, di “mettere una pezza”.
Paolo Calabresi non riesce a stare seduto sul palco della Sala Truffaut e al #Giffoni50Plus cammina su e giù, pensando con attenzione alle domande provenienti dai giffoner in presenza e anche dai vari hub sparsi in Italia e all’estero (in questo caso, tra gli altri, anche in Macedonia e Serbia). 
Le immagini sono racconto e custodia della memoria. A farlo emergere da una retrospettiva di immagini e film, visionati assieme ai ragazzi, Mario Ferrara, consulente del sistema documentale Giffoni Film Festival, archivista con 51 edizioni del Giffoni Film Festival all’attivo.
La ricerca al servizio della medicina e dei pazienti, in un tempo cruciale che la pandemia ha reso di colpo ipersensibile: con queste linee direttrici la multinazionale del settore farmaceutico Novartis esplora senza sosta il lungo percorso per individuare cure e soluzioni, cercando nuove forme di comunicazione per arrivare ai suoi destinatari, passando dai medici fino ai pazienti. 
Per i giffoners dell’edizione #Giffoni50Plus iniziano le proiezioni dei film in concorso: si parte alle 10 presso la Sala Truffaut con una proiezione per i ragazzi della sezione Generator +13.