Lunedì, 22 Novembre 2021 09:36

Una carriera nel cinema? Scopri come con iTalent Factory, la prima Accademia Cinematografica online, realizzata da Pietro Valsecchi con l'Università Telematica Pegaso  

Costruirsi una professione nel mondo del cinema o delle serie tv? Da oggi non è più un sogno grazie a iTalent Factory, la prima Accademia Cinematografica online, realizzata dal produttore Pietro Valsecchi in collaborazione con l'Università Telematica Pegaso.  Un progetto didattico innovativo con corsi di regia, sceneggiatura, produzione, recitazione e masterclass in diverse materie con i maestri del cinema come SorrentinoBellocchio e Verdone nel ruolo di docenti. Un programma, questo, che Giffoni sostiene con passione e orgoglio, nell'ambito della partnership con l'Università comoda e flessibile, scelta da oltre 100mila studenti nelle 92 sedi italiane, tra cui quella di Giffoni Valle Piana. Avvalendosi di un team di esperti, reclutati tra i massimi esponenti del mondo accademico, del cinema, della serialità televisiva e del teatro, iTalent Factory si propone l'ambizioso obiettivo di portare i propri studenti a padroneggiare gli strumenti cognitivi e metacognitivi indispensabili per affrontare con competenza - ma anche con spirito critico - le diverse professionalità richieste in un settore sempre in continua evoluzione.

L’esperienza del lockdown mi ha spinto a ragionare sul futuro delle tante ragazze e ragazzi di talento che vorrebbero costruirsi una professione nel mondo del cinema o delle serie tv e che però trovano tante difficoltà per poter realizzare il loro sogno – ha spiegato Pietro Valsecchi, ideatore di iTalent Factory -  Partendo da queste riflessioni, ho pensato che era venuto il momento di creare un'offerta didattica nuova basata su due pilastri: la diffusione online che permette a tutti, ovunque e con costi abbordabili, di accedere a qualunque tipo di contenuti, e il coinvolgimento dei migliori professionisti del nostro cinema e della nostra tv che, ciascuno dal punto di vista della sua esperienza e specializzazione, possono fornire una panoramica unica e dall’interno dei mestieri del cinema. Per aiutarmi in questo compito ho chiamato l'amico Mario Sesti, critico appassionato e autore di film molto belli sul cinema, ad aiutarmi come direttore editoriale per curare le lezioni in video”.

Per partecipare basta avere 18 anni ed essere muniti di diploma, in modo da accedere ad un'ampia offerta di moduli didattici, divisi in categorie e discipline, da 250 a 500 ore di lezione. I percorsi di studio - che durano un anno alla fine del quale viene rilasciato un diploma – sono un’esperienza interattiva perché non comprendono solo lezioni da ascoltare, ma anche momenti di incontro tra studenti e professionisti. “Credo che questo connubio potrà rivelarsi davvero vincente, perché nasce dai migliori presupposti: esperienza, competenza, visione, tecnologia ed affidabilità. A ciò si aggiunge la bontà del metodo pedagogico e della piattaforma di e-learning più evoluta d’Europa che consentono di accedere ai contenuti 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, da qualsiasi parte del mondo ci si colleghi. – ha dichiarato Danilo Iervolino, fondatore e presidente dell’Università Telematica Pegaso - Lo studente sarà coinvolto in modo travolgente da un approccio open alle materie di studio, grazie all'ausilio di tools interattivi, ambienti di studio virtuali, chat d’aula. Si tratta di un metodo che amiamo definire di edu-infotainment perché si impara attraverso sistemi e supporti di intrattenimento e di comunicazione”.

I corsi proposti sono: regia, sceneggiatura, produzione, management, recitazione, storia del cinema e dei media, tecniche del cinema, oltre a diverse masterclass. Tutte le modalità di iscrizione e frequentazione sono dettagliate sul sito https://italentfactory.it/ e al numero verde 800.185.095.

Nell'ambito della partnership con l'Università Telematica Pegaso abbiamo scelto con entusiasmo di supportare questo progetto – ha sottolineato il fondatore di Giffoni Claudio Gubitosi – Da oltre mezzo secolo siamo uno dei principali hub culturali in Italia e all'estero per la promozione del cinema per ragazzi e il recruiting di giovani talenti. Essere vicini a iniziative di primissimo piano, come nel caso di iTalent Factory, non fa che confermare quella che, sin dall'origine del nostro percorso, è la nostra missione: costruire strade e opportunità concrete di lavoro, nel solco della cultura”.

 

Leggi anche