Martedì, 27 Luglio 2021 20:52

Random a #Giffoni50Plus: "Un Festival che trasmette entusiasmo"

Ha fatto davvero un grande Chiasso dentro #Giffoni50Plus Emanuele Caso, in arte Random. L'artista di origini campane ha travolto con la sua energia da "bravo ragazzo un po' fuori di testa" la sezione Impact! del Festival tra duetti improvvisati con la chitarra insieme ai giffoner e una brillante ironia genuina. "A Giffoni c'è calore, una empatia immediata. Ti senti subito amico di tutti -ha spiegato-. Questo Festival trasmette entusiasmo e una grande carica positiva. È un posto speciale. Sono felice di essere qui".

Random ha venti anni. E una capacità innata di mettere in rima la vita dentro canzoni che entrano nelle pieghe dell'esistenza muovendo dallo spirito più puro. "Scrivo di getto, senza pensarci troppo per non rovinare il momento dell'intuizione. Le hit escono così -ha ammesso-. L'ispirazione la trovo nella semplicità, nel cuore delle cose. Nel posto più impensabile che però è capace di creare una magia pura e unica". I suoi testi cuciono punti di significato sulle note musicali che fanno riflettere, interrogarsi. E innamorare di quei sentimenti capaci di risplendere nel rapporto con se stessi e con gli altri. "Amo raccontare la vita e le emozioni che le appartengono -ha sottolineato il giovane cantante-. Nasco rapper ma non lo sono più. Sto cercando di andare su altre sonorità. Quando scrivo una canzone non penso mai al genere musicale. Detto questo, sicuramente esiste una differenza di struttura compositiva tra rap e pop che bisogna tenere in considerazione".

Al suo fianco, fin dagli inizi, il produttore Zenit. Tra i due un rapporto speciale sul piano personale e professionale che ha portato a una lunga serie di canzoni di successo. La più importante è Chiasso: tre dischi di platino e oltre novanta milioni di stream sulle piattaforme digitali. Da protagonista anche la partecipazione al programma "Amici Speciali - Con Tim insieme per l'Italia" firmato da Maria De Fillippi e quella alla 71esima edizione del Festival di Sanremo con il brano "Torno a te". Nel 2020 ha ottenuto la candidatura come Best Italian Act agli Mtv Ema2020. "Sono tutte esperienze altamente formative -ha spiegato Random-. Sicuramente tornerò a Sanremo". Il rapporto con il Festival della musica italiana è forte e destinato a cementarsi col passare del tempo. Preziosa ma non angosciante, invece, la convivenza con le nuove piattaforme web di comunicazione. "Non ho l'ossessione dei social -ha concluso-. Sono senza dubbio Importanti per un personaggio pubblico ma vanno gestiti con responsabilità e consapevolezza. Personalmente li utilizzo per raccontare il lato di me che non si vede. Non mi piace documentare tutto. Mi piace mostrare i momenti meno conosciuti, quelli che io vorrei vedere di un artista".

Leggi anche