Giovedì, 22 Luglio 2021 14:40

Giffoni più in sicurezza a tutela dei suoi ragazzi

Il Giffoni Film Festival, in via preventiva e d’accordo con il Comune di Giffoni Valle Piana, al fine di evitare eventuali assembramenti in un momento in cui è necessaria ancora maggiore attenzione, ha deciso di sospendere le attività serali del Giffoni Music Concept previste in Piazza Lumière.

Tutti gli altri appuntamenti in programma nelle sale della Cittadella del Cinema e in Multimedia Valley, così come la presenza dei talenti musicali per gli incontri con i soli giurati, proseguiranno regolarmente e in totale sicurezza. L’organizzazione del Festival si scusa con quanti hanno prenotato i posti per le singole serate, ma la prevenzione e la tranquillità di tutti restano sempre al primo posto.

Già dallo scorso anno – dichiarano il direttore Claudio Gubitosi e il Presidente Pietro Rinaldi - i giffoner hanno dimostrato di saper rispettare le regole in modo rigoroso. Siamo stati un esempio per i tanti altri eventi e festival italiani e internazionali, dimostrando che è possibile proseguire un’attività culturale nel modo più giusto per il momento che stiamo vivendo. Di fronte ad una situazione ancora incerta, abbiamo deciso di reagire immediatamente”.

La scelta di sospendere le attività legate alla musica dal vivo in Piazza Lumière – afferma il sindaco di Giffoni Antonio Giuliano -  è un atto di responsabilità da parte del Festival e del Comune per prevenire eventuali assembramenti dovuti dall’arrivo delle tante persone che seguono l’evento. Arriverà il tempo per rivedere il nostro paese pieno del nostro pubblico”.

Leggi anche

Agosto 01, 2021

Le emozioni della cerimonia di chiusura: "Giffoni è famiglia"

Categoria: #Giffoni50Plus 31 Luglio
Le premiazioni dei film vincitori Gli interventi del vicepresidente della Regione Campania Bonavitacola e del Sottosegretario alla Cultura, Borgonzoni. Le parole di Jacopo Gubitosi: si conferma il nostro spirito. Qui siamo tutti protagonisti, nessuno escluso