Giovedì, 24 Giugno 2021 13:52

Giffoni Day, a Claudio Gubitosi la cittadinanza onoraria di San Donà di Piave

Ad insignirlo dell’onorificenza il consiglio comunale alla presenza del sindaco Cereser: negli anni ha messo a disposizione mezzi e strumenti per supportare i nostri ragazzi

Il Giffoni Day riserva un primo regalo: Claudio Gubitosi, fondatore e direttore di Giffoni Opportunity, è stato insignito della cittadinanza onoraria di San Donà di Piave, sede di uno degli hub più attivi e più dinamici.

A conferirgli l’onorificenza il presidente del consiglio comunale Francesco Rizzante, alla presenza del sindaco di San Donà di Piave, Andrea Cereser, dell’intera assise municipale e del Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze guidato da Matteo Parrotta. In sala c’erano, inoltre, gli ambassador di Giffoni per il Veneto, lo staff dei docenti e degli studenti del Giffoni San Donà Experience con il loro direttore Vincenzo Sabellico.

Per aver riservato negli anni grande attenzione ed entusiasmo nei confronti dei giovani partecipanti al progetto sandonatese e delle realtà del territorio coinvolte, promuovendo occasioni di incontro tra i professionisti di Giffoni e gli istituti di San Donà e del Basso Piave, mettendo a disposizione con generosità strumenti e mezzi per supportare le attività di Giffoni San Donà Experience e dando lustro alla Città e al territorio nominando San Donà in diverse occasioni pubbliche di livello nazionale come partner di rilievo di Giffoni Opportunity”, è questa la motivazione alla base della decisione, assunta dal Consiglio Comunale di San Donà di Piave, di conferire al direttore Gubitosi questo prestigioso riconoscimento.

Emozionanti le parole pronunciate da Francesco Rizzante, presidente del consiglio comunale. Scrosciante l’applauso che è stato tributato dall’aula consiliare al direttore Claudio Gubitosi al momento della consegna dell’onorificenza.

La giornata a San Donà di Piave era iniziata con un interessante incontro con il COG (comitato organizzativo giovani) degli istituti del Basso Piave e il gruppo universitario del Giffoni San Donà con i docenti dello Staff. «Sei anni - ha dichiarato Claudio Gubitosi - sono pochissimi, ma sei anni a San Donà sono una parte importante dei 51 della storia di Giffoni. Oggi voltiamo una pagina di storia durata sei anni e diamo inizio ad un presente che è già futuro. Il consiglio che sento di darvi è questo: non abbiate paura di tornare indietro, distruggere tutto e andare avanti. Solo così potrete essere protagonisti del vostro futuro».

Leggi anche

Agosto 01, 2021

Le emozioni della cerimonia di chiusura: Giffoni è famiglia

Categoria: #Giffoni50Plus 31 Luglio
Le premiazioni dei film vincitori Gli interventi del vicepresidente della Regione Campania Bonavitacola e del Sottosegretario alla Cultura, Borgonzoni. Le parole di Jacopo Gubitosi: si conferma il nostro spirito. Qui siamo tutti protagonisti, nessuno escluso