Lunedì, 08 Marzo 2021 18:16

School Experience 2, in 800 per la giornata inaugurale del festival digital, il plauso del mondo della scuola: “Una ventata di freschezza e normalità”

L’evento, in programma fino a venerdì 12 marzo, è organizzato da Giffoni nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola, promosso da Ministero dell’Istruzione e Ministero della Cultura

“Una boccata di ossigeno per bambini e ragazzi in un momento così complicato. Giffoni non volta le spalle al mondo della scuola e riesce a regalare serenità anche in tempi bui”. Sono le parole entusiaste dei docenti che hanno accompagnato, online, i propri allievi alla seconda edizione di School Experience, il festival organizzato dall’Ente Autonomo Giffoni Experience e realizzato nell'ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola, promosso dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero della Cultura.

Ben 800 ragazzi - dai 6 ai 18 anni - in collegamento da Campania (Eboli e Giffoni Valle Piana), Basilicata (Terranova di Pollino, Senise, Sant’Arcangelo), Sicilia (Palermo) e dai 32 hub italiani di Giffoni hanno animato la giornata inaugurale dell’evento tra proiezioni, dibattiti, lab e incontriFino a venerdì 12 marzo a fare da protagonista sarà il cinema: 55 le opere in concorso, scelte tra una rosa di 2000 produzioni in preselezione. Tre le categorie in gara: Short Experience (cortometraggi realizzati da registi italiani e internazionali); Feature Experience (lungometraggi) e Your Experience (una competizione interamente dedicata alle opere prodotte dalle scuole).

In queste settimane così particolari, School Experience è una ventata di freschezza - commenta Ludovica Lo Giudice, docente di Potenza - i ragazzi sentono il bisogno di incontro e confronto e Giffoni lo ha permesso in maniera innovativa e attenta alla loro sicurezza”. Concordi anche gli altri dirigenti scolastici: “La necessità di normalità, ancora di più tra i ragazzi, è forte - spiegano alcuni colleghi di Palermo - questo festival è la dimostrazione che chi ha a cuore il futuro dei ragazzi non si è mai fermato, ma ha cercato nuovi mezzi quando le limitazioni chiedevano un cambio di rotta. Grazie Giffoni per aver dato ai nostri allievi questa preziosa occasione”.

Siamo onorati della forte risposta che il mondo della scuola ci ha dato oggi - commenta Jacopo Gubitosi, managing director di Giffoni – vedere ben 800 ragazzi, collegati da tutta Italia, per vivere l’enorme potenza di unione del cinema mi ha fatto sinceramente emozionare. Questo è solo l’inizio di un lungo percorso che speriamo di poter riprendere presto in presenza. Siamo grati della fiducia che, ancora una volta, due ministeri così importanti come quello dell’Istruzione e dei Beni e delle Attività Culturali ci hanno concesso. Sono sicuro che la gioia dimostrata oggi dai ragazzi è il segno più evidente dell’importanza di School Experience in un momento come questo. Incontro, confronto, dialogo, innovazione e attenzione verso i bisogni delle nuove generazioni restano i punti cardine su cui Giffoni muove il suo impegno”.

Tre i film in gara nella prima giornata di School Experience: ad aver catturato l’attenzione dei bambini delle primarie è stato ELFKINS - MISSIONE BEST BAKERY di Ute von Münchow-Pohl (Germania). Una storia di amicizia, riscatto e coraggio che spingerà Helvi, una giovane e vivace Elfkin, ad avventurarsi nel mondo degli umani. Gelosia e fiducia, invece, si intrecciano in TRIPLE TROUBLE di Marta Karwowska (Polonia) dedicato agli allievi delle secondarie di primo grado. Qui i giovani protagonisti, Julka e Olek, dovranno far chiarezza su un misterioso crimine. Mentre ai ragazzi delle secondarie di secondo grado si è rivolto MAN UP! di Benjamin Parent (Francia). Tom è un adolescente timido al suo primo giorno di scuola, tra insicurezza, influenze tossiche e voglia di farsi conoscere per quello che si è davvero.

I vincitori dello School Experience Award saranno annunciati, venerdì prossimo, durante la serata finale dell’evento.

Leggi anche

Aprile 15, 2021

Giffoni 2021: Un grido di felicità

Categoria: News Giffoni Experience
Dal 21 al 31 luglio la cinquantunesima edizione con le attività per il cinquantennale. 150 film, 9 anteprime, 150 talenti e ospiti. Iniziato il lavoro di conferma e di iscrizione per 5000 ragazze, ragazzi e giovani di 90 città italiane e 20 nazioni in…