Martedì, 05 Gennaio 2021 20:09

A Giffoni la maratona digitale di SIRun: una corsa contro le malattie reumatologiche

Una maratona digitale, per correre insieme. Verso la vita, verso domani, verso posti meravigliosi tra cielo e speranza: SIRun non si ferma, e la sua maratona contro le malattie reumatologiche è diventata un viaggio virtuale tra le strade dell’Italia alla scoperta di posti bellissimi e storie da condividere. La Società Italiana Reumatologia in collaborazione con AIM Group, Giffoni Opportunity e Giffoni Innovation Hub ha lanciato una call con un evento speciale proprio durante la fase di agosto dell'edizione #Giffoni50: una corsa da raccontare, chilometro dopo chilometro, con il vento in faccia e la libertà di raggiungere mete e afferrare sfide. Come fosse una staffetta, un puzzle da costruire, video dopo video, esperienza dopo esperienza, con un unico grande obiettivo, quello di sempre, sensibilizzare e conoscere. La clip finale, presentata in esclusiva nella Winter Edition che ha visto i giffoner in una digital experience davvero speciale, ha attraversato l’intera penisola: insieme, per raccontare la bellezza, per rialzarsi e superare qualsiasi limite. “Siete parte di un evento che non ha eguali, un’iniziativa straordinaria che guarda al futuro e ai giovani. Giffoni è un contenitore di idee, messaggi e opportunità, quale posto migliore per parlare di noi – ha commentato Roberto Gerli, presidente della Società Italiana Reumatologia -. Non sono soltanto gli anziani a soffrire di malattie reumatiche, ecco perché parlarne ai giovani ci è sembrato un atto dovuto. La reumatologia ha fortunatamente raggiunto maggiori progressi dal punto di vista terapeutico con tecniche innovative e moderne che riescono a prevenire questi danni. Lo stile di vita corretto, l’esercizio fisico e la mobilità quotidiana possono essere importanti per prevenire determinate malattie. Quest’anno ci siamo dovuti adattare ad una maratona virtuale dove giovani, pazienti, medici e infermieri hanno registrato una piccola clip. Correre spesso è una cura, una medicina, un toccasana, ed era importante avere una testimonianza che rimanesse nel tempo di questo gesto così semplice che può salvarci la vita”. Ed è così che la storia di MarinaMarcoManuelaCarmeloBijouxChiaraAngeloRita e tanti altri è diventata la storia di ognuno di noi: correre, per combattere il dolore e trasformarlo in energia, per sentirsi vivi, per curare corpo e mente. Correre, per cadere e poi rialzarsi più forti di prima, per scoprire il Mondo. Correre, per chi vorrebbe ma non può. E calpestare il suolo sarà un po' come volare: da SIRun a Giffoni, passando per l’Italia intera, oltre i confini. Sulla stessa strada, alla stessa frequenza, con il cuore a mille e il vento a soffiare forte! 

Media

Leggi anche

Aprile 15, 2021

Giffoni 2021: Un grido di felicità

Categoria: News Giffoni Experience
Dal 21 al 31 luglio la cinquantunesima edizione con le attività per il cinquantennale. 150 film, 9 anteprime, 150 talenti e ospiti. Iniziato il lavoro di conferma e di iscrizione per 5000 ragazze, ragazzi e giovani di 90 città italiane e 20 nazioni in…