Venerdì, 08 Novembre 2019 18:38

DIARIO DI AGATA, la ricerca di sé diventa un corto con School Experience

Spesso a scuola i film entrano solo come prodotto finito, a supporto delle didattica. Ma se imparassimo a studiare il cinema come linguaggio, come un processo che si costruisce insieme? Se si insegnasse a “fare” cinema così come si insegna a leggere e scrivere, cosa ne guadagnerebbero gli studenti? Inizia da qui il progetto della video factory di Giffoni Opportunity che, grazie alla collaborazione di 30 ragazzi degli istituti secondari di I grado di Cittanova, ha realizzato un cortometraggio capace di raccontare il cambiamento, la crescita, le difficoltà da superare per sentirsi se stessi. Il progetto fa parte di School Experience, il festival itinerante inserito nel Piano Nazionale Cinema per la Scuola, promosso dal Miur e dal Mibac.

DIARIO DI AGATA - questo il titolo dell’opera - racconta le difficoltà dei ragazzi nel trovare la propria strada. Agata è tornata da poco a Cittanova con la madre. Non è semplice per la giovane adattarsi a una nuova vita. Una scuola di recitazione, la ricerca del suo gatto, Flagello, e una partita di calcio le indicheranno la via per sentirsi finalmente libera.

In sala, intanto, questa mattina altri 500 studenti hanno votato gli 11 i cortometraggi realizzati da associazioni e istituti scolastici di tutta Italia per Your Experience. In CHI SEI? di Francesco Faralli (I.C. Martiri) conosciamo Christian, un ragazzo ribelle. Mentre tutti i compagni sono contenti di fare il compito, lui piomba nella disperazione creando non pochi guai. Mette al centro la tutela dell’ambiente GREEN FUTURE di Giovanna Vassallo (I.C. Antonio Genovesi) un modo per accendere la riflessione sulla tutela del pianeta Terra. GOCCE DI SICILIA di Lina Vizzini (I. C. S. Giuseppe Tomasi) è, invece, tratto dal racconto omonimo di Camilleri, protagonista lozù Cola che interpreta una figura criminale molto diversa dalla delinquenza odierna. A causa dei cambiamenti climatici il mondo che conosciamo non esiste più: a mostrarlo è GLOBAL W di Matteo Macaluso (Scuola Media A. Balletti). Un ragazzo è intrappolato nello schermo del cellulare per colpa dell'utilizzo eccessivo e improprio dei social: parte da qui CYBERBULLISMO di Paola Giordano  (I.C. "G.Giusti”) in cui il protagonista subisce ingiurie e vessazioni virtuali delle quali diventa schiavo. Gipsy è famoso grazie a Youtube in MA CHI TI CONOSCE! di Vito Marinelli (I.C. Caporizzi – Lucarelli) un suo compagno nutre gli stessi sogni di gloria ma, non sempre il successo, è la chiave della felicità. Incontriamo Stefano, un 12enne che non possiede il cellulare, né è iscritto ai social in IL TELEFONO di Pippo Crotti. A causa di questa presunta mancanza alcuni dei suoi amici lo prendono in giro, trattandolo da sfigato. La sportività e lo spirito di squadra sono al centro de IL SEGRETO di Duccio Chiarini (I.C. Ghiberti). Nella storia un gruppo di ragazzi gioca a calcio ed è sfidato da una squadra di bambine. Il gioco va male per queste ultime ma, all’improvviso, qualcosa dà una svolta alla partita. Un concorso molto particolare mette, invece, alla prova le capacità di diversi studenti in PHONE_OFF di Giuseppe Massarelli (Scuola secondaria Primo Grado Rocca - Bovio - Palumbo – Trani). Nella foto di classe sembra esser rimasto impresso un ragazzino che nessuno conosce: a mostrarlo è IL PASSATO CHE RESTA di Marco Di Gerlando e Ludovica Gibelli (Associazione Zuccherarte). Chiude la sezione PAPER BOAT di Luca Esposito (I. C. “Massimo Troisi”) in cui un professore di scuola media cerca di sensibilizzare i suoi studenti sul tema dell’immigrazione con un esperimento che commuove e fa pensare. I vincitori dello School Experience Award verranno annunciati nella tappa finale, in programma a Palermo dal 10 al 13 dicembre.

Leggi anche

Novembre 14, 2019

Giffoners in Spagna per il Festival Internazionale del Cinema di Gijòn

Categoria: News Giffoni Experience
Inizia una bella avventura spagnola per le giffoners Assunta Maglio e Sabrina Serio che partecipano alla 57esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Gijòn, attività che rientra nel fittissimo programma di iniziative internazionali promosse da…