Giovedì, 23 Maggio 2019 12:53

“I Talenti di Alphanus” e il concorso “Felice Tommasone”: venerdì 24 maggio le premiazioni in Sala Truffaut

Il Liceo Alfano I e Giffoni Experience insieme per valorizzare la creatività dei ragazzi

Stimolare la creatività dei ragazzi in ambito letterario, artistico e scientifico: è questo l’obiettivo della quarta edizione del Premio Culturale Nazionale “I Talenti di Alphanus”, organizzato dal Liceo Alfano I di Salerno con il sostegno di Giffoni Experience. Venerdì 24 maggio sono previste le premiazioni ufficiali dei vincitori nella Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana.

Il tema scelto per l’edizione 2018/2019 è “At Home”. Un modo per suggerire ai giovani la riflessione su un valore importante per la vita di ognuno e per il benessere sociale: quello della famiglia. La Banca Monte Pruno, al fine di supportare il liceo salernitano in questa competizione, concederà dei riconoscimenti economici relativi ai primi classificati delle quattro sezioni in concorso: musica, raccontami una foto, giovani coreografi, economia e finanza. Relativamente a quest’ultima, inoltre, la banca darà la possibilità al vincitore di svolgere un tirocinio formativo presso una delle sue filiali della durata di un mese. Giffoni Experience, invece, offrirà occasioni uniche: il brano vincitore della sezione “musica” potrà essere eseguito durante il Music Concept 2019, mentre chi trionferà nell’area artistica/fotografica sarà invitato a vestire la t-shirt da giurato del Giffoni2019.

Altra iniziativa realizzata, sempre con il sostegno di Giffoni, è la seconda edizione del premio letterario “Felice Tommasone”, un concorso di scrittura creativa for young talents, per ricordare un amato e talentuoso docente scomparso prematuramente nel 2017. Con l’istituzione di questo Premio di Creative Writing il Liceo “Alfano I” desidera che la breve e sofferta esistenza del professore, vissuta sempre con un sorriso e una gentilezza per tutti, sia occasione di riflessione sul significato dell’esistenza umana.

Tra i partner dell’iniziativa anche l’Assessorato all’Istruzione, Politiche Sociali e Giovanili della Regione Campania, il Comune di Salerno, la Camera di Commercio di Salerno, Legambiente Campania, l’Università degli Studi di Salerno, l’Associazione Italiana Danza Attività di Formazione e La Congrega Letteraria di Vietri sul Mare.

Leggi anche