Lunedì, 15 Aprile 2019 13:09

“Grazie, Giffoni!”: film, dibattiti e gite tra Louvre e Tour Eiffel per Martina e Cosimo, giurati del Festival Internazionale Ciné-jeune de l’Aisne

I giffoners Martina Matonte e Cosimo Di Leo sono appena rientrati da Guise, in Francia: hanno avuto l’opportunità, infatti, di partecipare alla 37esima edizione del Festival Internazionale Ciné-jeune de l’Aisne. Accompagnati da Giusy Rago dell’Ufficio Giurie, hanno potuto partecipare non solo a proiezioni cinematografiche e dibattiti, ma anche alla scoperta dei luoghi più caratteristici di Parigi, dove si sono recati in visita: dall’Arco di Trionfo alla Tour Eiffel.

Ecco il loro diario di bordo:
9 aprile - Siamo arrivati all'aeroporto di Napoli per le 10:15. Dopo aver imbarcato le valigie e fatto tutti i controlli siamo saliti sull'aereo della Air France che è partito alle 12:30. Siamo arrivati a Parigi alle 15:00 e abbiamo conosciuto le nostre due compagne tedesche, Lara e Chiara. Dopo qualche ora di pulmino siamo arrivati a Guise, abbiamo cenato e in seguito abbiamo visto il film “Los Bando”.
10 aprile - Ci siamo svegliati e dopo la colazione siamo andati al “Familia”, uno spazio culturale sede del festival. E’ stata l’occasione per ognuno di noi di presentare agli altri partecipanti un film della propria nazione. Abbiamo poi discusso sul film “Los Bando” e dopo ancora abbiamo visto "Tito et les oiseaux". Abbiamo pranzato e poi parlato del film visto in precedenza. Dopo cena abbiamo assistito al film “Je n'aime plus la mer”.
11 aprile - Dopo aver discusso sul film visto la sera prima, abbiamo assistito alla proiezione di “Chuskit”. Dopo pranzo abbiamo visto il film “Le Meteorite” e fatto un dibattito, per poi vederne un altro chiamato “The Witch Hunters”. In seguito c'è stata una festa per le strade del paese, e insieme ad un gruppo che ha animato la serata siamo andati allo ‘Chateaux Fort’ di Guise, dove dopo un bicchiere di zuppa calda abbiamo assistito alla proiezione di alcuni cortometraggi.
12 aprile - Dopo aver parlato di “The Witch Hunters” abbiamo pranzato e in seguito ci siamo riuniti per decidere il vincitore del festival. Circa un'oretta dopo abbiamo visitato nuovamente il castello di Guise e verso la sera c’è stata la cerimonia di premiazione: il film vincitore è stato “The Witch Hunters”, mentre una menzione speciale è stata data a “Los Bando”. Dopo cena, infine, siamo andati a letto esausti.

13 aprile – La giornata è cominciata con i saluti dei nostri amici Sloveni Taj e Gaia che sono partiti di mattina presto. Alle 8:30 circa abbiamo preso il treno per Parigi e una volta arrivati abbiamo visitato monumenti e luoghi storici come il Mulin Rouge, l’Arco di Trionfo, la Tour Eiffel, il Louvre e il Notre dame. Nel pomeriggio abbiamo dovuto salutare Chiara e Lara, le ragazze tedesche che hanno trascorso con noi la giornata a Parigi e abbiamo fatto una passeggiata verso il Centre Pompidour. Una volta arrivati in aeroporto abbiamo fatto un giro e imbarcato i bagagli. Nonostante il ritardo di un’ora e mezza siamo riusciti a salire sull'aereo e siamo arrivati a Napoli verso 24:00. Vogliamo ringraziare Giffoni Experience per questa bella opportunità ed il Ciné-jeune de l'Aisne per averci accolto e coinvolto in questa bella esperienza in Francia.

Leggi anche

Please publish modules in offcanvas position.