Lunedì, 25 Marzo 2019 14:28

“CinePiave Lab”: 40 studenti veneti a scuola di cinema con Giffoni Experience

Vestire i panni dello sceneggiatore, scrivere una storia e trasformarla in un corto per il grande schermo. È l’esperienza che 40 ragazzi, provenienti dagli istituti scolastici del Basso Piave - con capofila l’ITC “Leon Battista Alberti” - si preparano a vivere grazie a “CinePiave Lab”, un progetto didattico sul cinema nelle scuole, iniziativa realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC), in partenariato con Giffoni Experience.

Da oggi e fino a giovedì 28 marzo il team di Giffoni sarà a San Donà di Piave per consentire agli allievi del territorio un approccio al cinema incentrato sull’aspetto narrativo della produzione video. Scrivendo una sceneggiatura, i ragazzi avranno la possibilità di comprendere i passaggi che servono allo sviluppo di un testo destinato a diventare narrazione per immagini. Nel corso della prima lezione sarà individuata e approfondita un’idea. Gli incontri successivi saranno dedicati alla trasposizione del progetto in video. Il percorso prevede come fase iniziale la realizzazione di soggetto, trattamento, scaletta, fino all’elaborazione dello script definitivo. Ultimato questo aspetto si procederà a effettuare i casting con gli studenti che hanno partecipato ai corsi, in modo da selezionare protagonisti, comparse e studenti di supporto alla produzione (microfonisti, ciacchisti, operatori etc.) del cortometraggio. Verranno definite, infine, le location in cui girare le scene dello short-movie.

Il corto sarà presentato durante la 49esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 19 al 27 luglio 2019. Docenti e studenti che hanno preso parte a “CinePiave Lab” potranno, così, presentare il proprio lavoro ai 5800 jurors di #Giffoni2019.

Leggi anche

Please publish modules in offcanvas position.