Giovedì, 19 Luglio 2018 20:04

BACK TO THE 80'S E DISNEY - UNDER THE SEA: APPLAUDITISSIME LE MARATONE ALLA VIGILIA DEL GIFFONI 2018

Le tradizioni si rinnovano e l’entusiasmo resta immutato: alla vigilia del Giffoni 2018, ben due maratone inaugurali hanno segnato le 24 ore che precedono l’apertura ufficiale della 48esima edizione. In Multimedia Valley, a scaldare gli animi di giurati e giffoners, è stata la rassegna BACK TO THE 80'S, realizzata in collaborazione con INFINITY e UNIVERSAL PICTURES HOME ENTERTAINMENT ITALIA, con sei dei titoli più rappresentativi degli anni Ottanta.

Ad aprire la lunga notte cinematografica è stato “Blade Runner”, il film capolavoro di Ridley Scott del 1984, che cambiò il modo di intendere la fantascienza al cinema e consacrò il mito di Harrison Ford. Un pubblico attento, eterogeneo, con spettatori di ogni età ha riempito la sala. Tantissimi già con il pass al collo e le t-shirt della nuova edizione: “Purtroppo non faccio parte dei giurati - ha spiegato una giovane giffoner - ma amo il cinema e mi emoziona vedere sul grande schermo vecchi film che amo. Qui è un’altra cosa!”. Poi ha aggiunto: “Ho visto solo il secondo Blade Runner, ma mi interessa scoprire com’è cambiata la tecnologia tra il primo e il secondo film, a distanza di quasi quarant’anni”.

C’è addirittura chi è volato dall’Inghilterra per non perdersi questo attesissimo appuntamento: “Studio cinema all’University of Warwick di Coventry, nello Yorkshire e sono emozionatissima di essere tornata a Giffoni – ha detto una giovane masterclasser - sono stata giurata per qualche anno, tempo fa e vedo che tutto è cambiato, è tutto più grande, ancora devo orientarmi! Amo il cinema e all’università già lavoro come sceneggiatrice e in produzione”. Il clima compassato in Multimedia lascia spazio a quello divertito e allegro della Sala Lumiere, dove si proietta la maratona DISNEY - UNDER THE SEA. Bambini allegri, voci di mamme e accompagnatori si mischiano all’ entusiasmo da inizio festival dei jurors. “Mamma vuole che andiamo via al primo film, ma io voglio restare a vedere tutto!” Protesta un bambino di dodici anni, in giuria Elements +10. Oceania è tra i titoli più attesi dai piccoli spettatori, “forse perché è il più attuale, il più recente e soprattutto ha una animazione bellissima, l’acqua è uno spettacolo!” spiega una ragazza in compagnia delle sue quattro amiche. Si rinnova così la magia del Giffoni Film Festival con un flusso ininterrotto di immagini, musica ed emozioni in movimento.

Leggi anche

Agosto 01, 2021

Le emozioni della cerimonia di chiusura: Giffoni è famiglia

Categoria: #Giffoni50Plus 31 Luglio
Le premiazioni dei film vincitori Gli interventi del vicepresidente della Regione Campania Bonavitacola e del Sottosegretario alla Cultura, Borgonzoni. Le parole di Jacopo Gubitosi: si conferma il nostro spirito. Qui siamo tutti protagonisti, nessuno escluso