Lunedì, 29 Maggio 2017 18:14

LA FONDAZIONE CON IL SUD E GIFFONI EXPERIENCE PER LO SVILUPPO DEI PICENTINI

 

“La realtà di Giffoni è una cosa straordinaria e dovrebbe insegnare molto a chi parla di sviluppo economico. Sono straordinari i risultati raggiunti, sia in termini strutturali che per la centralità del capitale umano;  adesso bisognerà vedere come incrociare le regole del gioco che ha la Fondazione con le iniziative di Giffoni: ci pensiamo con calma, ma ci sono grandi prospettive di possibili collaborazioni”. Ha strabiliato ancora una volta il progetto Giffoni Experience: a rimanerne conquistato oggi il Presidente della Fondazione CON IL SUD Carlo Borgomeo in visita per la prima volta nel quartier generale della factory culturale e nei Picentini. Ed è stato proprio il brand del territorio, varato lo scorso settembre su impulso del direttore Claudio Gubitosi, ad aver catturato ancor di più l’attenzione del Presidente della Fondazione che ha come sua missione principale quella di sostenere e finanziare progetti volti a rafforzare la coesione sociale sui territori.

“Avete avuto il grande merito di mettere insieme il territorio e quest’eccellenza internazionale che è Giffoni – ha detto Borgomeo nel corso dell’incontro con i Sindaci del territorio e i rappresentanti delle istituzioni dei Picentini organizzato nell’Antica Ramiera – già solo il fatto che vi siate messi in rete, che andiate d’accordo e che condividiate una volontà vera di progettare insieme, vi pone già a metà strada per raggiungere l’obiettivo. Fare comunità è la condizione essenziale perché ci sia sviluppo. In 60 anni al Sud non si è riusciti a rilanciare l'economia perché è stato sbagliato il format politico: è la volontà delle comunità a fare la differenza. Considerate la grande specificità di Giffoni e del brand Picentini non escludo di immaginare dei progetti speciali ad hoc. Per quello che la Fondazione potrà, siamo a disposizione con interesse affinché questo vostro straordinario percorso possa contare anche sulle nostre forze”.

All’incontro sono intervenuti il Presidente del Consiglio comunale di Giffoni Valle Piana Antonio Andria, il Sindaco Castiglione del Genovesi Generoso Matteo Bottigliero, il Sindaco di Giffoni Sei Casali Gerardo Marotta, il Sindaco Gianfranco Lamberti e il Vice Sindaco Alessandro Chiola del Comune di Montecorvino Pugliano, il Vice Sindaco di Montecorvino Rovella Marisa Stabile, il Sindaco Vito Sansone e il Vice Sindaco Salvatore De Nicola del Comune di Acerno, l’Assessore alla Cultura del Comune di Pontecagnano Faiano Lucia Zoccoli, il direttore del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano Luigina Tomay, il Consigliere del Comune di Battipaglia Giuseppe Salvatore.

Nel corso della sua visita il presidente Borgomeo, accompagnato dal Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne Fabrizio Minella, ha avuto inoltre occasione di visitare il cantiere della Giffoni Multimedia Valley e di soffermarsi con il team di Giffoni Innovation Hub che lo ha aggiornato sui percorsi e i progetti in cantiere legati alle nuove produzioni e all’innovazione.

“Il Presidente Borgomeo ha mantenuto la parola – ha commentato Claudio Gubitosi - a Roma, in un nostro incontro, lo avevo invitato a verificare più che con le parole e con le immaginila realtà di Giffoni Experience e del suo territorio. È stato un bell’incontro soprattutto per gli amministratori locali che hanno avuto l’occasione diretta di poter conoscere le linee culturali e finanziarie della Fondazione Con Il Sud”.

Last modified on Sabato, 12 Maggio 2018 10:20

Media

Leggi anche

Giugno 17, 2019

Shade arriva al #Giffoni2019 il 22 luglio

Categoria: News Giffoni Experience
Un’occasione unica per vedere il rapper torinese, reduce dal successo sanremese di “Senza farlo apposta” con oltre 22 milioni di stream su Spotify, al Giffoni Music Concept - Vivo Giffoni in un imperdibile spettacolo live aperto al pubblico