Giovedì, 20 Luglio 2017 10:06

Giffoni Street Fest: il programma del 20 luglio

Meno 3 giorni alla fine del Giffoni Street Fest, ma le sorprese sono ancora tante e tutte da scoprire! La settima giornata del Festival itinerante e diffuso che accompagna il Giffoni vede il circo, l’amore e il canto ancora in pole position. Accanto agli appuntamenti quotidiani con i laboratori e i giochi, ultima possibilità per i fan delle creazioni in legno di Ludobus Legnogiocando di divertirsi in Piazza Umberto I (dalle 18 alle 21) dove le animazioni prevedono l’Enigmistica, con cruciverba e scarabeo giganteschi (dalle 18 alle 20), e una battaglia dei rotoli di carta (dalle 20 alle 20.30). In collaborazione con Aura, l’Associazione Culturale Estro Armonico porta in concerto il Coro Il Calicanto (ore 21 Giardino degli Aranci). Artista di strada della settima giornata, Simone Romanò con il suo spettacolo di clownerie “Hop-Hop”, tra circo e interazione continua con il pubblico. Giocoleria, verticalismo e manipolazione di oggetti senza parole: una scelta dell’artista per entrare empaticamente in contatto con il pubblico (Piazza Scarpone ore 18.30 e 20). Comicità e poesia con Mister Mustache in “Affetto d’amore” (Piazza Scarpone ore 19.15 e 20.45).

Un protagonista alla ricerca della donna della sua vita: riuscirà il nostro eroe a trovare l’amore? Itinerante, oltre al poeta performer Silvestro Sentiero, la Badabimbumband con una performance di musica e ‘molleggi’ (dalle 20). In via Scarpone, l’“Adventure in tour”, a cura della Ludoteca “Playhouse”, dalle 18 alle 21, mentre, nei Giardini Fellini, l’handmade dei mercatini di artigianato “Magic Garden” (ogni giorno dalle 18 alle 24). In Piazza Fratelli Lumière, sfide di Karting in Piazza a cura di Automobil Club Italiano (dalle 16 alle 2) e dello Sport Village (dalle 16 alle 21). In Largo De Rossi, il teatro nazionale dei Burattini di Giò Ferraiolo con due spettacoli: alle 20 “Pulcinella custode dei nostri sapori”, a cura dell’Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania – Progetto GNAMFEST, e alle 21 “Pulcinella nell’inferno di Dante”. Chiude la giornata lo spettacolo “Kalinka” di Nando e Maila, uno spettacolo comico dove la musica dal vivo si intreccia ad acrobazie aeree e giocolerie (ore 22 Piazza Fratelli Lumière). L’amore non è bello se non è litigarello, ma per lo Street Fest non è necessario arrivare all’alterco: ce n’è per tutti i gusti!

Leggi anche

Aprile 15, 2021

Giffoni 2021: Un grido di felicità

Categoria: News Giffoni Experience
Dal 21 al 31 luglio la cinquantunesima edizione con le attività per il cinquantennale. 150 film, 9 anteprime, 150 talenti e ospiti. Iniziato il lavoro di conferma e di iscrizione per 5000 ragazze, ragazzi e giovani di 90 città italiane e 20 nazioni in…