Venerdì, 14 Luglio 2017 15:11

Cinema da brividi a Giffoni con le Fright Nights: questa sera tocca a Poltergeist

Sette film da paura. Sono quelli proposti da Warner Bros. Entertainment Italia che porta alla 47esima edizione del Giffoni Film Festival il brivido e le emozioni dell’horror movie con la rassegna Fright Nights, un ciclo di sette opere che hanno fatto la storia di questo genere cinematografico. Si comincia questa sera, alle 22.30, in Sala De Sica con la proeizione di Poltergeist, film del 2015 per la regia di Gil Kenan, remake dell’omonimo film del 1982 diretto da  Tobe Hooper. In questa rivisitazione cinematografica la famiglia Bowen si trasferisce in una nuova casa, dove purtroppo accadono fatti sospetti. In camera del figlio minore si sentono strani rumori e nella camera della figlia più piccola, Madison, la maniglia dell'armadio, se toccata, fa elettrizzare i capelli. Durante una notte in casa ogni elettrodomestico inizia a funzionare nonostante siano spenti. Maddy sente il bisogno di andare al piano di sotto della casa dove riesce a comunicare con gli spiriti grazie al televisore. Una notte ad una cena con gli amici la famiglia scopre che la loro casa era stata costruita sopra un cimitero ma solo le tombe erano state spostate, lasciando le ossa sotto terra. Dopo quella sera accadranno fatti sempre più strani finché la bambina oltrepasserà l'armadio della camera fino a raggiungere le anime dei morti. Sarà poi grazie ad un noto cacciatore di Poltergeist, le demoniache presenze capaci di uccidere, che riusciranno a liberare la casa in modo che le anime riescano a raggiungere l'aldilà.

Leggi anche