Martedì, 09 Maggio 2017 21:14

Al via Movie Days on Tour, da Dorgali parte l’avventura di Giffoni in Sardegna con oltre 300 studenti

Più di 300 gli studenti dell'Istituto Comprensivo di Ghilarza (OR) e di Dorgali (NU) a cui è stata totalmente dedicata la prima tappa di Movie Days on Tour in Sardegna. Le giornate di cinema per la scuola, organizzate da Giffoni Experience con il supporto del Comune di Dorgali e dell'Impresa Sociale Nuovi Scenari (diretta da Pino D’Antonio), hanno preso il via dal Cineteatro in via Veneto dando inizio alla speciale programmazione cinematografica che Giffoni dedica nel corso dell’anno alle scuole, non solo in Cittadella, ma anche nelle diverse regioni italiane.

“Giffoni ha portato il cinema a casa – ha commentato Antonella Noi, docente dell’Istituto Comprensivo di Dorgali - molto spesso con un film semplice, carino, delicato, discreto si riesce a trasmettere un messaggio in modo molto più diretto ai ragazzi. A scuola ci impieghiamo molto di più in tante ore di lezione”. Stesso apprezzamento per l’iniziativa anche dalla docente Susanna Desi dell’IC di Ghialarza: “Vedere gli studenti così attenti e coinvolti ci ha arricchito – ha aggiunto - così com'è strutturata la giornata li spinge a riflettere sul valore dell’arte e del cinema”.

Come di consueto, i protagonisti assoluti sono stati i giovani che, con il supporto dei facilitator, hanno visionato due tra i film più interessanti proposti nell’ultima edizione del Festival, discusso con i propri coetanei, scoperto i segreti del cinema grazie alle pillole di lezioni interattive e ai “movie games” abbinati alla giornata. Grande storia ed ecologia i temi affrontati dai due film proposti: “La primavera di Cristhine” di Mirjam Unger, un racconto di crescita e formazione sul finire della seconda guerra mondiale, e “Abel – Il figlio del Vento” di Gerardo Olivares e Otmar Penker, commovente storia di amicizia tra un ragazzo solitario e un cucciolo d’aquila.

“Ho apprezzato molto le lezioni di cinema – ha raccontato Angela, 10 anni – mi hanno permesso di entrare in un mondo nuovo. Non sempre riusciamo a capire il duro lavoro che c’è dietro un’opera, oggi ho scoperto quante persone si nascondo dietro un’ora di proiezione”.

Domani l’iniziativa si sposterà nel Taloro, il territorio tra la provincia di Nuoro e quella di Oristano, dove fino a venerdì 12 maggio si svolgerà la quarta edizione di Tonara Experience. Il format, finanziato dal Consorzio Bim Taloro e dal Comune di Tonara, punta a stimolare creatività e ragionamento attraverso il linguaggio cinematografico, in una tre giorni ricca di spunti di riflessione e condivisione che offrirà ai ragazzi un'ulteriore opportunità: essere selezionati come giurati per la 47esima edizione del Giffoni Film Festival.

Last modified on Giovedì, 11 Maggio 2017 11:33

Media

Leggi anche

Luglio 18, 2019

SHAUN, VITA DA PECORA: FARMAGEDDON - IL FILM AL #GIFFONI2019

Categoria: News Giffoni Experience
Le immagini dell’attesissimo film distribuito da Koch Media in anteprima per i jurors Elements +6 della 49esima edizione, incontreranno i registi Will Becher e Richard Phelan. In programma anche una Masterclass CULT dedicata alla tecnica della Stop Motion…