Venerdì, 28 Aprile 2017 15:34

Giornata Ecologica, oltre cento piccole “sentinelle ambientali” in azione al quartier generale di Giffoni Experience

Sono entrate in azione di buon mattino, per ripulire l'area circostante la Cittadella del Cinema e il Parco Hollywood, le oltre cento "sentinelle ambientali" che hanno partecipato questa mattina alla "Giornata Ecologica" organizzata dall''associazione di protezione ambientale e civile South Land onlus, in collaborazione con Giffoni Experience, Forum dei Giovani, Protezione Civile, Pro Loco e Comune di Giffoni Valle Piana.

Armate di casacche rosse, guanti e cappellino, le giovani sentinelle, studenti delle classi quinte del Circolo Didattico "Don Milani" di Giffoni Valle Piana, hanno trascorso la mattinata a contatto con la natura, apprendendo i principi fondamentali della differenziata e assistendo ad una lezione pratica sullo smistamento dei rifiuti, scoprendo quanto ogni minima accortezza possa essere utile e d'impatto sull'ambiente.

Ad accoglierli in Cittadella, con il direttore di Giffoni Experience Claudio Gubitosi, l'assessore alle politiche sociali del Comune di Giffoni Valle Piana Eliana Malfeo e il responsabile della South Land Ernesto Cetro.

"Vi ringrazio per questa bellissima mattinata – ha esordito il direttore Claudio Gubitosi rivolgendosi alle piccole sentinelle – oggi un grazie speciale va anche ai vostri docenti per la loro sensibilità e all'assessore Eliana Malfeo che ha voluto essere con noi. La nostra vita è fatta di piccoli gesti e se cominciamo a metterli in campo nella quotidianità sicuramente otterremo grandi risultati. Bisogna acquisire l'abitudine mentale di rispettare tutto ciò che ci circonda; l'ambiente non va dato per scontato, bisogna difenderlo". L'impegno in tal senso del Giffoni è di vecchia data, con numerose iniziative realizzate insieme ai partner storici come CiAl e la sua ormai famosa "ricicletta": "Pensate – ha ricordato Gubitosi – che con 800 lattine si può creare una bicicletta, proprio come quella che, di edizione in edizione, regaliamo ai nostri ospiti".

Leggi anche