Venerdì, 07 Aprile 2017 16:48

Movie Days fa scuola, grande l'impegno dei ragazzi del “Glorioso” di Montecorvino

Piace agli insegnanti e pure ai ragazzi. L’alternanza scuola-lavoro è una grande risorsa sulla quale puntare. Permette agli studenti di capire come funziona il mondo del lavoro, li prende per mano e li guida per favorirne l’inserimento non appena conclusi gli studi. Una sorta di ponte tra la scuola e il lavoro a cui il Giffoni Experience guarda sempre più con cura e attenzione.

Sono stati 40 gli studenti del Liceo delle Scienze Umane “Glorioso” di Montecorvino a partecipare attivamente alla gestione delle ultime tre date dei Movie Days, le giornate di cinema per la scuola organizzate dal Gex. Regia, accoglienza, fotografia, animazioni sono solo alcuni dei compiti svolti dai giovani, affiancati dal team organizzativo dell’evento.

“Qui stiamo capendo che esiste anche un altro modo di fare istruzione – ha detto Giuseppe, 17 anni - la formazione data a scuola, tramite le lezioni, viene trasformata in conoscenze pratiche, acquisite direttamente sul campo, sotto l’occhio vigile di un tutor”.

Nella giornata di oggi gli studenti si sono ritrovati ad accogliere i propri coetanei, provenienti dai licei “Tasso” di Salerno, “Amaldi Nevio” di Santa Maria Capua Vetere, “Don Milani” di Gragnano, “Gallotta” di Eboli, “Pisacane” di Padula e “Medi” di San Giorgio a Cremano.

“È stata una bellissima esperienza poter imparare come funziona l’organizzazione di un evento – ha aggiunto Alessia – non vediamo l’ora di tornare a Giffoni a fine aprile per la parte finale del progetto”.

Last modified on Sabato, 08 Aprile 2017 13:33

Media

Leggi anche