Giovedì, 19 Gennaio 2023 14:24

Giffoni tra i protagonisti del festival del management. Claudio Gubitosi alla "Bocconi” il prossimo 3 febbraio

Giffoni tra i protagonisti della prima edizione del Festival del Management in Italia che si terrà a Milano i prossimi 3 e 4 febbraio presso l’Università Bocconi. L’evento è organizzato dalla Società Italiana di Management SIMA, che rappresenta la Società Scientifica dei docenti di Management Italiani.

Due giorni dedicati alla scienza del management come insieme di saperi e risorse manageriali orientati a ispirare il futuro con particolare attenzione all’innovazione, al cambiamento strategico e al miglioramento della qualità della vita e del benessere delle popolazioni.

Il fondatore di Giffoni, Claudio Gubitosi parteciperà alla prima giornata del Festival che vedrà partecipazioni autorevoli e di grande rilievo dal punto di vista culturale e sociale. Saranno, infatti presenti tra gli altri Giovanni Melillo (Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo), Maurizio Vallone (Direttore, Direzione Investigativa Antimafia), Luciano Violante (Presidente Fondazione Leonardo, già Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana, già Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia), Paola Pisano (già Ministro dell’Innovazione), Nicoletta Basile (CEO Ikea Italia Distribution), Marta Cosulich (CEO Fratelli Cosulich Group), Mario Boselli (Presidente Onorario Camera Nazionale della Moda Italiana), Ferruccio de Bortoli, editorialista del Corriere della Sera, Nando Santonastaso, editorialista de Il Mattino, Luca Tremolada, giornalista de il Sole 24 Ore.

Il direttore Gubitosi parteciperà ad un laboratorio sul tema “Laboratorio Cinema e Management – Management per l’industria cinematografica: dal film come prodotto ai Festival come eventi per lo sviluppo territoriale e oltre (il caso Giffoni)”. Interverranno Giancarlo Scheri, direttore di Canale5 ed Umberto Chiaramonte CEO di MNcomm, ed il sociologo Domenico De Masi. Coordinerà i lavori il professore Mauro Sciarelli.  Appuntamento per il 3 febbraio con inizio alle ore 16.30

E’ possibile seguire l’incontro da remoto, iscrivendosi a questo link: https://festivaldelmanagement.eu/evento/laboratorio-cinema-e-management-management-per-lindustria-cinematografica-dal-film-come-prodotto-ai-festival-come-eventi-per-lo-sviluppo-territoriale-e-oltre-il-caso-giffoni/ 

Questa prima edizione darà attenzione a questioni di rilevanza assoluta per lo sviluppo economico e civile del nostro Paese, come il contrasto alle mafie, l’organizzazione dei servizi per la tutela della salute pubblica, la transizione energetica. L’obiettivo è diffondere e alimentare la cultura del management come valore condiviso e come strumento per contrastare l’attività delle mafie, innovare il sistema della salute pubblica, guidare e supportare la transizione ecologica. Nell’ottica di migliorare la qualità della vita rendendola più sicura e più completa.

Questa mattina, sempre presso l’Università Bocconi di Milano, la conferenza stampa di presentazione del Festival alla quale hanno partecipato la Presidente di SIMA, Arabella Mocciaro Li Destr, il Past President di SIMA, Sandro Castaldo e l’Ideatore e Delegato SIMA per il Festival del Management, Roberto Vona.

Non un convegno specialistico, né un congresso accademico ma un Festival aperto a tutte e tutti dove possa emergere l’importanza del management e il contributo che può dare. Il Festival del Management vuole essere un evento diffuso dove Università, Comuni ed altre piazze realizzeranno eventi a tema che troveranno collocazione nel programma del Festival e saranno accessibili dalle/dai partecipanti presenti a Milano o da remoto.

Leggi anche