È una produzione cilena del 2018, realizzata in collaborazione con il Brasile e il Qatar, il film vincitore del “Premio CIAL per l’Ambiente” al Giffoni Film Festival di quest’anno, premio ufficiale istituito con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e giunto ormai alla sua quindicesima edizione. 

I film in concorso il 25 luglio

Giovedì, 25 Luglio 2019 08:54
Ecco i film in concorso al Giffoni 2019
Moira Mazzantini, una delle agenti di spettacolo più importanti d’Italia, si è raccontata con ironia e schiettezza ai tantissimi ragazzi della masterclass cult del pomeriggio. Donna simbolo da oltre un trentennio dalla TNA, 
Si chiama “Ora basta” ed è una canzone contro l’indifferenza, un inno alla vita e alla speranza a sostegno della fondazione ‘A Voce d’e creature di don Luigi Merola. A comporla è stato un gruppo di rapper napoletani, su 
La Generazione Z non è affezionata ai brand e dice di essere interessata all'unicità.
“Con la masterclass Connect abbiamo avuto modo di incontrare lo Stato in questi giorni. L’ho detto e lo ripeto: lo Stato siamo noi. Ed è giusto conoscerlo. Oggi abbiamo il generale Giuseppe Governale, a capo della Direzione Investigativa Antimafia. Con lui ci siamo incontrati a Roma e abbiamo trovato opportunità reciproche per mettere in rete esperienze e persone.

Leggi anche