News & Stories

Pubblichiamo l'elenco completo di tutti i cortometraggi in concorso e fuori concorso alla 43esima edizione del Giffoni Experience.

 

ELEMENTS +3 – short films

 

A Sea Turtle Story
Kathy Shultz
Canada, 2012

 

Boxing
Yu-Chi Hsiao
Taiwan, 2012

 

The Catch
Scott McWhinnie
USA, 2012

 

Cat in the bag
Nils Skapans
Latvia, 2013

 

Dress to impress
Falk Schuster
Germany, 2012

 

Eko binz
Iztok H. Suc
Slovenia, 2013

 

Fear of Flying
Conor Finnegan
Ireland, 2012

 

Goose Trouble
Monika Dovnar
Germany, Poland, 2013

 

Hedgehogs and the City
Evalds Lacis
Latvia, 2012

 

La Leggenda dei Pizzoccheri
Andrea Castellani
Italy, 2013

 

Love affair with sun
South Korea, 2013

 

My strange grandfather
Dina Velikovskaya
Russia, 2012

 

Snap
Thomas G. Murphy - Hilere
Belgium United Kingdom, 2012

 

STOP let's change our future
Luigi Berio
Italy, 2013

 

The True story of Birgale, Rosa and Nocciolo Wizard
Massimo Carrier Ragazzi
Italy, 2013

 

Where are you hiding?
Nadia Abate, Francesco Forti, Victoria Musci
Italy, 2013

 

Where do the wild butterflies grow?
Vladimíra Macurová
Czech Republic, 2012

 

 

ELEMENTS +6 – short films

 

Bobby
Mehdi M. Barsaoui
Tunisia, 2013

 

The Flame and the Cotton Ball
Niels Bisbo
Denmark, 2013

 

The Girl from Gori
Eka Papiashvili
Georgia-Germany, 2012

 

Matilde
Vito Palmieri
Italy, 2012

 

The Present
Robins Thomas
New Zealand, 2013

 

Shame and glasses
Alessandro Riconda
Italy, 2013

 

 

ELEMENTS +10 – short films

A real keeper
Lisa Riccardi
Italy, 2012

 

Home
Simona Feldman
Germany, 2013

 

In the sea where I was born
Isabel Achaval, Chiara Bondì
Italy, 2013

 

Rain
Rahab Elewaly
Qatar, 2012

 

The Snail Pace
Daniele Suraci
Italy, 2013

  

The Swim Trunks
Gutschmidt Gerald
Germany, 2012

 

Weekend daddy
Johan Stahl Winthereik
Denmark, 2013

 

 

 

GENERATOR +18 – animated short films

Toto
Zbigniew Czapla
Poland, 2013

 

Kali le Petit Vampire
Regina Pessoa
France, Canada, 2012

 

The Kitten
Shiva Sadegh Assadi
Iran, 2013

 

Mamma mia
Milena Tipaldo, Francesca Marinelli
Italy, 2013

 

Hollow Land
Uri Kranot, Michelle Kranot
Canada, 2013

 

But milk is important
Anna Mantzaris, Eirik Grønmo Bjørnsenl
Norway, 2012

 

The Wound
Anna Budanova
Russia, 2013

 

 

GENERATOR +18 – short films

Abc
Nanna Houlman
Sweden, 2013

 

Be with me
Yeonchul Lee
USA - SOUTH KOREA, 2013

 

Beauty Mark
Mark Ratzlaff
Canada, 2013

 

Two out of three
Paulina Rosas
Mexico, 2012

 

Whale Valley
Gundmundur Arnar
Denmark, 2013

 

Penny Dreadful
Shane Atkinson
USA, 2012

 

Chewing-gum
Adriano Giotti
Italy, 2013

 

 

MASTERCLASS – short films

 

Father

Ivan Bogdanov, Veljko Popovic, Moritz Mayerhofer, Asparuh Petrov, Rositsa Raleva, Dmitry Yagodin

Bulgaria, Croatia, Germany, 2012

 

Gaspe Copper
Alexis Fortier Gauthier
Canada, 2013

 

The Giant
Julio Vanzeler, Luis Da Matta Almeida
Spain, 2012

 

Le Livre des morts
Alain Escalle
France, 2013

 

Ninja & Soldier
Isamu Hirabayashi
Japan, 2012

 

Raffael's way
Alessandro Falco
Italy. Spain, 2013



Tierra Fertil
Daniel Meja
Italy, 2012

 

The Siege
Olivier Labonté-Lemoyne
Canada, 2013

 

 

ITALIAN CINEMA FOREVER YOUNG – out of competition


Dreaming Apecar
Dario Samuele Leone
Italy, 2013

 

Zinì and Amì
Pierluca Di Pasquale
Italy, 2012

 

Miracle in the suburbs
Maurizio Ravallese
Italy, 2012

 

Babylon Fast Food
Alessandro Valori
Italy, 2011

 

David's Tour
Nicola Sersale
Italy, 2012

 

Margerita
Alessandro Grande
Italy, 2013

 

Better to shut up
Elena Bouryka
Italy, 2013

 

 


FOCUS ON MACEDONIA – out of competition


The Little Match Girl
Filp Matevski, 2012

 

Violent Youth
Marko Gjokovik, 2010

 

Face
Stefan Sidovski, 2011

 

Balloon
Marija Apchevska, 2011

 

Glow
Tomislav Aleksov, 2011

 

 


FOCUS ON FRENCH-BELGIAN COPRODUCTION: Les Films du Nord & La Boîte,... Productions
Out of competition

 

La poule, le loup et l'éléphant
Fabrice Luang-Vija, 2003

 

La poule, le renard et l'éléphant
Fabrice Luang-Vija, 2003

 

La poule, le loup et le lion
Fabrice Luang-Vija, 2003

 

Le cochon, la loup et l'éléphant
Fabrice Luang-Vija, 2004

 

La poule, le renard et le lion
Fabrice Luang-Vija, 2004

 

Le cochon, le renard et l'éléphant
Fabrice Luang-Vija, 2004

 

Bonhommes
Cecilia Marreiros Marum, 2004

 

Rumours
Frits Standaert, 2011

 

La Poule, l'Eléphant et le Serpent
Fabrice Luang-Vija, 2012

 

"Titeuf - Il Film" in anteprima a Giffoni

Venerdì, 14 Giugno 2013 12:52

Al Giffoni Experience lunedì 22 luglio arriva “TITEUF – IL FILM”, pellicola che porta sul grande schermo le scorribande del personaggio culto della serie a fumetti creata dallo svizzero Philippe Chappuis alias Zep.


Per la prima volta tutti gli appassionati potranno vedere il piccolo eroe dei fumetti, il “birbante e terribile” biondino con la testa a uovo, al cinema. In anteprima su www.giffoniff.it e su www.facebook.com/GiffoniExperience è disponibile il primo trailer in italiano dalla pellicola. Il film uscirà nelle sale il 25 luglio distribuito da Cloud Movie.


Titeuf, nato dalla penna di Zep nel 1992, è un bambino biondino con la testa ad uovo e un unico, buffo, ciuffo di capelli. Attraverso Titeuf, Zep mostra la visione che i bambini hanno nei confronti delle attitudini e delle istituzioni degli adulti. Nel lungometraggio il protagonista cercherà in tutti i modi di farsi invitare al compleanno della sua amata Nadia, la bambina di cui l’enfant terrible è innamorato senza essere ricambiato. Nadia sembra essersi dimenticata di invitare proprio lui e a complicare le cose i suoi genitori stanno attraversando una crisi di coppia…

 

Il fumetto ha avuto un grande successo in Francia e nei paesi francofoni vendendo milioni di copie tra il 1992 e il 2012. Dal fumetto è stata realizzata una serie televisiva d’animazione.


Inoltre, durante il Giffoni Film Festival ci sarà un evento speciale in collaborazione con il Comicon dedicato proprio a Titeuf.

 

 


Le pagine ufficiali social di Titeuf - Il Film sono:
https://www.facebook.com/TiteufIlFilm
https://twitter.com/TiteufIlFilm

 

 

Giuliano Sangiorgi al Giffoni Experience

Giovedì, 13 Giugno 2013 14:51

Uno dei grandi protagonisti della scena musicale italiana, Giuliano Sangiorgi, sarà l'atteso ospite del Giffoni Film Festival il prossimo 25 luglio.


L'artista, frontman della rock band negramaro, a Giffoni incontrerà i ragazzi della manifestazione e terrà una speciale "Masterclass" dove racconterà la sua esperienza di musicista e scrittore in un confronto aperto e stimolante con i giovani giurati.


L’abilità di paroliere dimostrata da Giuliano nei testi dei negramaro, l’ha trasformato in uno degli autori più richiesti dai grandi interpreti italiani (ha scritto tra gli altri per Mina, Adriano Celentano, Andrea Bocelli, Jovanotti, Malika Ayane, Elisa, Patty Pravo) e il suo esordio letterario "Lo spacciatore di carne" (Einaudi) mantiene intatta la potenza della sua scrittura, gettando una sguardo straniato sulla vita studentesca, superandone i cliché e portando invece alla luce gli aspetti più ancestrali; qui Giuliano gioca con la lingua e la scrittura e ci regala il ritratto inedito di una generazione in lotta con il futuro.


E per la trasversalità della sua arte, Giuliano riceverà dai ragazzi del Festival il premio speciale "Best Talent Award".

 

Intanto i negramaro proseguono le prove per due grandi concerti-evento: il 13 e 16 luglio la band affronterà i due palchi italiani più importanti, lo stadio di San Siro e lo stadio Olimpico di Roma, per festeggiare i primi dieci anni di musica insieme.

 

 

 

Dentro-la-notizia

Concorso MyGiffoni, ecco i vincitori

Mercoledì, 12 Giugno 2013 17:17

La Giuria, composta dalla direzione artistica del GFF, ha selezionato i vincitori di MyGiffoni, il concorso dedicato ai prodotti audiovisivi realizzati dagli studenti in collaborazione con gli istituti scolastici o con associazioni culturali. La sezione si propone come uno spazio di promozione per i film che i giovani autori stessi riescono a creare e a produrre, nonché un modo per comprendere meglio esigenze, speranze e curiosità di bambini e ragazzi.

 

I film vincitori saranno premiati durante la 43esima edizione del Giffoni Experience.

 

Di seguito l'elenco delle opere vincitrici:

 

 

Sezione 1. Concorso nazionale riservato a produzioni realizzate da giovani videomaker dai 6 ai 10 anni, scuole dell’Infanzia, Scuole Primarie, Associazioni.

PREMIO “Giffoni Experience 2013”
al Migliore Cortometraggio

Il Custode - The Keeper –

Regia Marco Di Gerlando- Ludovica Gibelli

Associazione culturale ZuccherArte - Genova

AUDIENCE AWARD, assegnato dal pubblico on line

Le Simpatiche Canaglie

Regia Ins. Andrea Braga

Scuola primaria di Pecorara


 

Sezione 2. Concorso nazionale riservato a produzioni realizzate da videomaker dagli 11  ai 13 anni, delle Scuole Secondarie di I grado, Associazioni.

PREMIO “Giffoni Experience 2013”
al Migliore Cortometraggio

Il Poeta, una storia d'amore      

Regia Emanuele Di Silvestro con i ragazzi del corso di cinema Dentro lo Specchio       

Scuola secondaria di I grado "A. S. Aosta" Reggio emilia

AUDIENCE AWARD, assegnato dal pubblico on line

L'AQUILA A.D. 2009

Regia Paola Trivelloni   

IST. COMPRENSIVO "DON MILANI" - PIZZOLI (AQ)


 

Sezione 3. Concorso nazionale riservato a produzioni realizzate da videomaker dai 14 ai 20 anni o da classi delle Scuole Secondarie di II grado, Associazioni.

PREMIO “Giffoni Experience 2013”
al Migliore Cortometraggio

L'atroce caso R.

Regia Luca Piermarteri

LICEO CLASSICO STATALE "UGO FOSCOLO"  - ALBANO LAZIALE

AUDIENCE AWARD, assegnato dal pubblico on line

DIVERSE ESISTENZE

Regia SALVATORE BONAFFINI

ISTITUTO SUPERIORE VALLI        BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)

Alessandro Gassman il 28 luglio a Giffoni

Mercoledì, 12 Giugno 2013 14:58

Ritorna al Giffoni Experience a distanza di 11 anni, Alessandro Gassman, questa volta nelle vesti di autore e di regista. Il 28 luglio presenterà alle giurie dei ragazzi più grandi il suo ultimo film da lui scritto, diretto e interpretato: RAZZABASTARDA. Coraggiosa e impegnata, è un'opera "necessaria", dal grande valore artistico, ed è per questi motivi che il GFF ha deciso di premiarla con una menzione speciale.

 

La pellicola racconta la storia di un pusher rumeno di nome Roman che vive in Italia con suo figlio Nicu. Il film ruota intorno al complesso rapporto tra Roman e Nicu, con quest’ultimo che decide di “sfidare” suo padre comprando droga e rivendendola. Inconsapevole e immaturo, finirà per mettersi nei guai e compromettere gli affari del genitore, segnandone il destino.

 

Il film verrà proiettato nella sala Truffuat della Cittadella del Cinema di fronte alla grande platea di giovani giurati del Giffoni Film Festival e a seguire la discussione e lo scambio di opinioni e considerazioni sul film.

 

 

 

 

 

Guarda il trailer ufficiale del film Razzabastarda

I biglietti per assistere al concerto di Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana sono disponibili sul circutio Go2/Boxol.
Prezzi: 30€ - 25€ - 20€ + diritti di prevendita - posti numerati.

 

Clicca qui per acquistare il tuo biglietto

 

 

Si arricchisce il cast del Giffoni Music Experience 2013 con uno dei più grandi artisti e talenti della cultura e della musica italiana: RENZO ARBORE L'ORCHESTRA ITALIANA.


Protagonista sui palcoscenici mondiali, l'artista italiano sarà in concerto il 27 luglio all'Arena dello Stadio Giuseppe Troisi di Giffoni Valle Piana, accompagnato dai 15 elementi della grande Orchestra Italiana.

In questi anni Arbore ha ottenuto tantissimi riconoscimenti, quantità di spettatori, cifre da “capogiro” che hanno premiato lo spirito assolutamente travolgente e contagioso dell’artista. Renzo Arbore, omaggiato anche dall'Università di Boston con una laurea honoris causa in jazz, a Giffoni riceverà il "Giffoni Experience Award" per aver portato con successo la musica e la cultura italiana al mondo.


Oltre all'atteso concerto, Arbore incontrerà i giovani per una speciale "masterclass", sezione del festival che propone un viaggio nel territorio della creatività e dell’espressione artistica, indirizzata ai ragazzi di età compresa tra i 18 e i 24 anni.


L'artista, che gira dagli Stati Uniti alla Cina, dal Messico al Canada con innumerevoli concerti acclamatissimi ovunque in un clima da record, sarà il 27 luglio a Giffoni anche per festeggiare due importanti anniversari: i ventidue anni di vita dell’Orchestra Italiana e il decennale della scomparsa di Roberto Murolo al cui ricordo Arbore dedicherà la prima parte del concerto.


Con Arbore si completa il programma musicale del Giffoni Experience che vedrà esibirsi artisti del calibro di Elio e le Storie Tese (20 luglio), Bandabardò (23 luglio), Max Gazzè (24 luglio), Fiorella Mannoia, Chiara e Baby K (28 luglio) e le due serate rap del 25 e 26 luglio con ‘Ntò, Fedez, Gue Pequeno, Ensi, Clementino e Salmo.

Jessica Chastain il 21 luglio a Giffoni

Venerdì, 07 Giugno 2013 11:35

Giffoni Experience si prepara ad accogliere una vera icona di stile e di grazia, una delle attrici più amate e richieste dai grandi autori di Hollywood. Il GFF annuncia un altro superospite che il 21 luglio incontrerà i ragazzi della giuria e ritirerà il GIFFONI EXPERIENCE AWARD 2013: JESSICA CHASTAIN.


Attrice che incarna in sé classe, eleganza e leggiadria (tanto che Yves Saint Laurent l'ha scelta per una delle sue recenti campagne pubblicitarie); perfetta e distante come le dive di un tempo e senza tempo, è diventata negli ultimi anni l’oggetto del desiderio di tantissimi registi. Si affaccia al cinema lavorando nella pellicola indipendente Jolene, grazie alla quale riceve critiche entusiaste oltre al premio come miglior attrice al Seattle International Film Festival. Da allora ogni film che sceglie sembra perfetto, ogni personaggio che interpreta acquista un'autenticità sorprendente: protagonista della commedia The Help che le vale la prima candidatura agli Academy Awards come miglior attrice non protagonista. Nel 2011 Terrence Malick la inserisce nel suo onirico e visionario Tree of Life, mentre nel 2012 Kathryn Bigelow le affida il ruolo da protagonista nel thriller militare Zero Dark Thrirty, film che ricostruisce l'uccisione do Osama Bin Laden, in cui Jessica è un'agente della Cia. La pellicola le permette di trionfare ai Golden Globe nella categoria Migliore attrice protagonista in un film drammatico. Il film della Bigelow le vale una seconda candidatura agli Oscar nella categoria Miglior Attrice protagonista.


Nel 2013 è stato annunciata la sua presenza nel film diretto da Ned Benson, The Disappearance of Eleanor Rigby, al fianco di James McAvoy e sarà una delle protagoniste del prossimo horror di Guillermo del Toro: Crimson peak . Interpreterà, inoltre, il ruolo di Miss Julie in un adattamento cinematografico della commedia omonima di August Strindberg, diretto da Liv Ullmann. I rumors maggiori sono quelli che girano intorno a Interstellar, il nuovo attesissimo film di Christopher Nolan che vedrà Jessica Chastain far parte dell'equipaggio che viaggerà nel Cosmo al fianco di Matthew McConaughey, Anne Hathaway e Michael Caine.


Si va delineando in questa edizione un carnet di ospiti sempre più ricco e articolato tra cinema internazionale orientato ai giovani (vedi la presenza il 24 luglio della star di Glee, Naya Rivera e gli idolatrati Logan Lerman e Alexandra Daddario che presenteranno il 23 luglio al GFF l'ultimo capitolo della saga Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo) e artisti italiani molto amati dal pubblico come Alessandro Siani (il 22 luglio) e Giancarlo Giannini.

Giffoni Experience a tutela dell'ambiente

Mercoledì, 05 Giugno 2013 11:57

I progetti di eco-sostenibilità hanno sempre contraddistinto Giffoni Experience, capace, negli anni, di riservare un impegno costante alla tutela dell’ambiente.

L'Associazione ItaliaCamp, il network che unisce 70 Università italiane con Istituzioni e Imprese Paese, lancia l'Assemblea Generale 2013, prevista sabato 1 giugno ad Ascoli Piceno, presso il Teatro Ventidio Basso a partire dalle ore 10.00. Ospite d'onore il Presidente del Senato della Repubblica PIETRO GRASSO, con cui dar vita ad un confronto coerente con il modello ItaliaCamp, orientato alla valorizzazione di idee progettuali per l'innovazione sociale del sistema Italia.

 

L'Assemblea si aprirà con la sessione plenaria prevista alle ore 11.00 presso il Teatro Ventidio Basso. Dopo l'indirizzo di saluti da parte del Sindaco di Ascoli Piceno GUIDO CASTELLI, l'apertura dei lavori sarà affidata al Presidente della Fondazione ItaliaCamp PIER LUIGI CELLI, al Coordinatore Regionale ItaliaCamp Marche, LUCA ANTOGNOZZI e al Presidente dell'Associazione ItaliaCamp, FABRIZIO SAMMARCO. A seguire, la lectio magistralis del Presidente del Senato della Repubblica PIETRO GRASSO.

 

Alle ore 12.00 MONICA MAGGIONI (Direttore Rai News) coordinerà una round table con autorevoli esponenti, nazionali e internazionali, di istituzioni e imprese sulle prospettive di scenario: "Innovazione, occupazione e impresa". A conclusione la lectio magistralis del Premio Nobel per la Pace BETTY WILLIAMS.

 

Durante l’Assemblea saranno organizzati anche quattro workshop sull’innovazione (innovation seminars). Tra questi, Made in Italy, al quale parteciperà Luca Tesauro, Communication & Innovation Manager del Giffoni Experience, insieme a Pier Luigi Celli, Presidente della Fondazione ItaliaCamp, Gianni Letta, Presidente Onorario della Fondazione ItaliaCamp, Vittorio Sangiorgio, Presidente Giovani Impresa Coldiretti, Cesare Romiti, Presidente Fondazione Italia Cina e Gaetano Fausto Esposito, Segretario Generale Assocamerestero. Il seminario sarà incentrato sul processo di rinnovamento e partecipazione volto a coinvolgere le giovani generazione nel buon governo del bene comune. Scopo del seminario è quello di condividere la concretezza dei progetti in corso di sviluppo, a testimonianza che ItaliaCamp, con lo strategico supporto di partner di progetto, sta portando avanti un processo di rinnovamento e partecipazione volto a coinvolgere la società civile in progetti trasversali di ampio respiro che valorizzino la italianità.

 

Giffoni Experience e ItaliaCamp hanno siglato un accordo di partnership lo scorso 23 aprile presso la COMDUE, la scuola di formazione del GFF. La collaborazione tra ItaliaCamp e Giffoni si sviluppa su più campi, dalla realizzazione di una Barcamp permanente a Giffoni Valle Piana e, sul web, una piattaforma aperta 365 giorni l’anno attraverso cui presentare e promuovere, a cadenza trimestrale, “concorsi di idee” e organizzare incontri in occasione dei quali presentarle a finanziatori, aziende e imprenditori.

 

Il primo concorso di idee, GiffoniCamp, è stato annunciato in questi giorni e sarà inserito all’interno del cartellone di eventi dell’edizione 2013 di Giffoni Experience, in programma dal 19 al 28 luglio. Due le call aperte per partecipare con idee e progetti al concorso:

 

- Idee e progetti legati ad un modello di comunicazione integrata (web, social, app, mobile, video) destinato alle aziende partner di Italia Camp;
- Prodotti audiovisivi che trattino tematiche di particolare interesse per le istituzioni campane, sia in termini di valorizzazione delle eccellenze regionali, sia in termini di approccio positivo verso il superamento delle problematiche che caratterizzano il territorio. Gli strumenti ricercati saranno modelli di comunicazione quali cortometraggi, spot (video e/o radio) o foto che trattino temi relativi al territorio campano quali Ambiente, Gestione Rifiuti, Città della Scienza, Lavoro, Turismo ed altre Eccellenze campane, e che siano di interesse ai fini di una diffusione quale comunicazione istituzionale da parte degli Enti e delle Istituzioni presenti in Campania.

 

Le progettualità dovranno pervenire entro il 30 giugno 2013 sul sito http://wedo.italiacamp.it

 

Le idee migliori saranno presentate nell’ambito del Giffoni-BarCamp il 27 luglio, in occasione della 43esima edizione del Giffoni Experience. I progetti più validi saranno successivamente realizzati dai partner e dalle aziende interessate.

 

L'Assembla Generale ItaliaCamp 2013 è patrocinata dalla Regione Marche e organizzata in collaborazione con la Provincia e il Comune di Ascoli Piceno, con Confindustria Ascoli Piceno e con il sostegno determinante della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e il supporto del BIM Tronto e della BCC Picena.

Il saluto del GFF a Franca Rame

Mercoledì, 29 Maggio 2013 12:30

L'attrice Franca Rame, moglie del premio Nobel Dario Fo, si è spenta a Milano. È stata una formidabile attrice ma soprattutto una donna coraggiosa, capace di affrontare le dure battaglie della vita con determinazione, fierezza e grandissima dignità qualità che l'hanno accompagnata per tutta la sua esistenza.

 

Al fianco di Dario Fo ha arricchito la scena teatrale italiana grazie a "La Comune", progetto con cui ha portato in scena spettacoli di satira e di controinformazione politica anche molto feroci. Restano celebri le piece quali "Morte accidentale di un anarchico" e "Non si paga! Non si paga". Impegnata attivamente anche nel sociale col sostegno all'organizzazione 'Pronto sostegno militare', nel 2006 entra in politica diventando Senatrice della Repubblica Italiana e nello stesso anno viene candidata alla Presidente Della Repubblica.

 

Giffoni Experience si stringe al dolore che ha colpito il marito Dario Fo, e vuole ricordare con affetto e stima una donna della quale l'Italia avverte già la mancanza.

I biglietti per assistere allo spettacolo “Sono In Zona Show” sono disponibili sul circutio Go2/Boxol.

Prezzi: 30€ - 25€ - 20€ + diritti di prevendita - posti numerati.

Clicca QUI per acquistare il tuo biglietto online.

Oppure verifica il punto vendita più vicino: PUNTI VENDITA

 

 

 

Alessandro Siani torna al Giffoni Film Festival a distanza di cinque anni dalla sua ultima presenza di fronte ai ragazzi. L’attore napoletano, dopo i recenti successi de “Il Principe Abusivo”, film campione di incassi nel quale ha esordito come regista, sarà ospite della manifestazione per ragazzi il 22 luglio per incontrare i giovani giurati e rispondere alle loro domande con la sua ironia tagliente e la sua straordinaria capacità di far ridere. Qualità che hanno portato Siani a scalare le classifiche di gradimento dei giovani che ormai lo hanno consacrato ad autentico "idolo".

 

Siani, inoltre, ha scelto Giffoni come tappa del suo ultimo tour teatrale. Nella serata del 22, allo Stadio Comunale Giuseppe Troisi, si esibirà con il suo spettacolo “Sono In Zona Show”. Attraverso monologhi conditi da sketch irresistibili, Siani proverà ancora una volta a sfatare e dissacrare i luoghi comuni che riguardano un po' tutti gli italiani, strizzando l’occhio all’attualità.

 

Due ore di show in cui il comico sarà protagonista di una escalation di risate accompagnato dai suoi partner storici Francesco Albanese, Claudia Miele e Salvatore Misticone, in arte Scapece, personaggio diventato celebre grazie ai film “Benvenuti al Sud” e “Benvenuti al Nord”. Tutto lo show sarà completato magicamente dalla musica orchestrata dal dj Frank Carpentieri, per un'atmosfera live da non perdere. Sul palco anche cinque scatenatissimi ballerini di breakdance che proporranno un vero e proprio spettacolo nello spettacolo.

 

 

 

 

 

sono in zona 10-11 02 salerno

 

 

 

Alessandro Siani torna al Giffoni Film Festival. L’attore napoletano, dopo i recenti successi de “Il Principe Abusivo”, film campione di incassi nel quale ha esordito come regista, sarà ospite della manifestazione per ragazzi il 22 luglio per incontrare i giovani giurati e travolgerli con la sua spontanea comicità e la sua irriverente satira.

Siani, inoltre, ha scelto Giffoni come tappa del suo ultimo tour teatrale. Nella serata del 22, allo Stadio Comunale Giuseppe Troisi, si esibirà con il suo spettacolo “Sono In Zona Show”. Attraverso monologhi conditi da sketch irresistibili, Siani proverà ancora una volta a sfatare e dissacrare i luoghi comuni che riguardano un po' tutti gli italiani, strizzando l’occhio all’attualità. Due ore di show in cui il comico sarà protagonista di una escalation di risate accompagnato dai suoi partner storici Francesco Albanese, Claudia Miele e Salvatore Misticone, in arte Scapece, personaggio diventato celebre grazie ai film “Benvenuti al Sud” e “Benvenuti al Nord”. Tutto lo show sarà completato magicamente dalla musica orchestrata dal dj Frank Carpentieri, per un'atmosfera live da non perdere. Sul palco anche cinque scatenatissimi ballerini di breakdance che proporranno un vero e proprio spettacolo nello spettacolo.

 

Giancarlo Giannini al GFF 2013

Lunedì, 27 Maggio 2013 12:21

Giancarlo Giannini parteciperà al Giffoni Film Festival 2013, che si terrà dal 19 al 28 luglio 2013, a Giffoni Valle Piana.


Sarà l’occasione per consegnargli il prestigioso Truffaut Award: il più importante riconoscimento che il Festival assegna ai grandi del mondo del cinema e della cultura, tra l’altro andato a registi come Roman Polanski, Bernardo Bertolucci, Oliver Stone e attori del calibro di Meryl Streep, Nicolas Cage, Susan Sarandon e Roberto Benigni. Inoltre, per i giurati di Masterclass, la sezione del festival che prevede incontri con celebri personaggi del mondo del cinema, dell’arte, della Storia, della cultura, del giornalismo e della politica, Giannini terrà una masterclass di recitazione.

 

L’attore vanta un rapporto speciale con Giffoni ed è stato recentemente “ospite d’onore” alla prima edizione del Giffoni Sao Paulo Film Festival dove ha riservato, ai ragazzi della giuria, una proiezione esclusiva del suo ultimo film “Ti Ho Cercata in Tutti i Necrologi” che sarà nelle sale italiane a partire dal 30 maggio 2013 distribuito dalla Bolero Film. Oltre venti anni dopo “Ternosecco”, Giancarlo Giannini torna dietro la macchina da presa per dirigere il suo secondo film da regista in cui è impegnato anche quale produttore e come protagonista, al fianco di F. Murray Abraham e Silvia De Santis.

Anteprima Giffoni e Skopje

Venerdì, 24 Maggio 2013 12:57

La Repubblica di Macedonia ospiterà per la prima volta il festival didattico per ragazzi “Giffoni Macedonia”. Per l’occasione si realizzerà l'evento promozionale "The Day Giffoni" con attività che si svolgeranno presso il Centro Culturale Giovanile, la Cineteca macedone, la Facoltà di Arte Drammatica e la piazza principale di Skopje, Macedonia Square, il 27 maggio 2013.

 

L’evento The Day Giffoni coinvolgerà centinaia di studenti delle scuole primarie e secondarie della Macedonia che verranno divisi in 3 gruppi (10-12 anni, 13-15 anni e 16-18 anni).

 

Lo scopo principale della manifestazione è quello di introdurre il pubblico e i giovani macedoni al concetto e alle attività del prodotto culturale "Giffoni", in attesa di “Giffoni Macedonia, il festival di cinema per ragazzi, che, unito all'esperienza del Giffoni Film Festival, si svolgerà dal 20 al 27 ottobre 2013, a Skopje, capitale macedone. Altro obiettivo di The Giffoni Day è quello di anticipare la presenza della Macedonia alla 43esima edizione del Giffoni Film Festival che avrà luogo a Giffoni Valle Piana dal 19 al 28 luglio 2013.

 

Per la prima edizione di Giffoni Macedonia è prevista la partecipazione di ragazzi e giovani provenienti da diversi comuni della Macedonia, con una partecipazione congiunta di bambini provenienti dall’ Italia, Albania, Serbia, Montenegro, Bulgaria, Grecia, Kosovo e Turchia.

 

"Il Giffoni Film Festival" è un evento dedicato alla sensibilizzazione culturale e al livello di istruzione dei bambini, integrando nel suo programma una serie di laboratori didattici, proiezioni di film di produzione locale e internazionale e offrendo un programma molto interessante e divertente. L'obiettivo primario delle sue attività didattiche è quello di consentire ai bambini di arricchire le proprie conoscenze al di là di istruzione formale, attraverso la partecipazione a workshop volti a favorire il lato creativo della loro personalità. I bambini guardano, discutono e valutano i film, opportunamente selezionati in base all'età degli spettatori. I titoli scelti non riguardano esclusivamente un cinema adatto a un pubblico di giovanissimi ma spesso richiedono un delicato impegno nella visione che rappresenta uno stimolo ulteriore per ampliare gli orizzonti culturali nella giusta direzione e  sviluppare la personalità dei bambini.

 

The Giffoni Day è organizzato dallo staff di Giffoni Macedonia con il sostegno di Giffoni Experience e si svolgerà in collaborazione con il Film Fund macedone e con il supporto del Ministero Macedone della Cultura, il Centro Culturale Giovanile, la Cineteca di Macedonia, la città di Skopje, il Comune di Karpos, l'Ambasciata italiana in Macedonia, la Facoltà di Arti Drammatiche, Kredo, Acibadem Sistina, Pastel Bakery, Makinvest, Jana Acqua, Vitaminka, Viva, Vitalia, Swisslion e Media City.

 

 

Senza-titolo-1

 

 

 

La musica di Giffoni Experience

Giovedì, 23 Maggio 2013 11:07

La musica di Giffoni Experience

 

Patti Smith, Kings of Convenience e Tricky: tre grandi concerti a favore di Città della Scienza uniranno musica e cultura grazie a Neapolis Festival e Giffoni Experience. Distrutta da un incendio doloso lo scorso 4 marzo, la Città della Scienza tornerà sotto i riflettori grazie all’unione di due dei festival più seguiti dai ragazzi, con le star della musica internazionale che si esibiranno all’Arenile di Bagnoli (Napoli). Sarà Patti Smith and Her Band ad aprire la serie di eventi, il 12 giugno, con una sorta di preview. La “sacerdotessa del rock”, da sempre impegnata a favore della cultura, ha firmato brani come “People Have The Power”, “Gloria” (cover del brano dei Them), “Dancing Barefoot” e “Because The Night” (scritta insieme a Bruce Springsteen), vere e proprie pietre miliari della musica. 

 

Il 25 luglio - in data unica nazionale - salirà sul palco Tricky, il camaleontico artista di Bristol (che con i Massive Attack ha creato il genere trip-hop) è capace di ipnotizzare le platee internazionali con un sound che rappresenta il trait d'union tra la cultura dub, quella hip hop e post punk, in cui l'anima nera dell'artista si fonde con il melting pot culturale tipico delle grandi capitali internazionali.

 

Il 26 luglio, invece, è la volta dei Kings of Convenience. È attesissimo il ritorno in Italia del duo norvegese formato da Erlend Øye e Eirik Glambek Bøe, celebre per aver incantato il pubblico di tutto il mondo e raggiunto le vette delle classifiche con le melodie dei singoli “Misread” e “I’d Rather Dance with You”, estratti dal celebre album Riot on an Empty Street.



Neapolis torna così a Napoli, ma prosegue la sua collaborazione con Giffoni Experience. Le due manifestazioni ripartono insieme proprio per Città della Scienza, polo di eccellenza scientifico e culturale, luogo di attrazione di migliaia di giovani studenti e non, provenienti da tutto il Paese. Le due date di luglio, infatti, si terranno a Napoli proprio durante le giornate di svolgimento del Giffoni Film Festival, in programma dal 19 al 28 luglio, aprendo una “finestra virtuale” tra i due festival.

 

"Ho accolto con piacere l'invito che all'indomani del drammatico incendio di Città della Scienza lanciò l'assessore regionale Caterina Miraglia, alle associazioni culturali regionali. – Afferma Claudio Gubitosi, Direttore artistico di Giffoni Experince - Con Sigfrido Caccese, direttore del Neapolis Festival, rispondiamo con una serie di eventi musicali. Giffoni e Neapolis hanno deciso, quest’anno, di collaborare come una sola anima divisa in due. E Bagnoli, con Neapolis, sarà l'altro palco di Giffoni. Il 12 giugno con Patti Smith e il 25 e 26 luglio, nel pieno della 43esima edizione, con King Of Convenience e Tricky. È questo il segno di vicinanza di Neapolis e Giffoni al Polo scientifico di eccellenza per i ragazzi, al quale auguriamo immediata rinascita! Presto annunceremo anche gli artisti del Giffoni Music Concept che vedrà nell'arena dello stadio Troisi 10 giorni di proposte musicali d'eccezione".

 

Entusiasta dell’iniziativa anche il Prof. Vittorio Silvestrini, Direttore Fondazione Idis-Città della Scienza "Tra le tante azioni positive e di coinvolgimento di prestigiose realtà del mondo scientifico, imprenditoriale e culturale che si sono susseguite all'incendio del 4 marzo del nostro Science Centre, - afferma - particolare significato riveste l'iniziativa messa in campo da altre tre eccellenze (questa volte tutte campane, ed una addirittura operante nella stessa area di Bagnoli)- a favore di Città della Scienza. Mi riferisco alla sinergia che si è stabilita tra il Giffoni Film Festival, il Neapolis Rock Festival e l'Arenile di Bagnoli, tesa a realizzare una "due giorni" - il 25 e 26 luglio prossimi - per puntare ancora una volta i riflettori sulla realtà di Bagnoli e di Città della Scienza in particolare. Sono fermamente convinto che queste iniziative siano utilissime a che l'attenzione sul nostro Science Centre resti sempre alta, e che si inizino a conoscere sempre più e sempre meglio le prospettive concrete di rinascita reale del martoriato territorio bagnolese".

 

Sigfrido Caccese, Direttore del Neapolis Festival, sottolinea l’importanza di unire forze diverse: "Quello che è accaduto a Città della Scienza non può lasciare indifferenti chi in questa città ha investito in proposte culturali e artistiche. – Afferma Caccese - Il Neapolis Festival, legato da sempre all’area di Bagnoli e dell’Italsider, vuole dare il proprio contributo alla ricostruzione di un’istituzione simbolo dell’informazione e della formazione per i giovani partenopei e i turisti di tutto il mondo. La collaborazione iniziata lo scorso anno con il prestigioso Giffoni Film Festival conferma la volontà di mettere in rete le forze che operano nel settore culturale per testimoniare le potenzialità di Napoli e del suo patrimonio artistico e territoriale. Ed è sulla rivalutazione e lo sviluppo dell’area di Bagnoli che il Neapolis e Giffoni puntano per i tre appuntamenti di respiro internazionale scegliendo l’Arenile come location del Festival. La sinergia tra queste realtà imprenditoriali è l’esempio tangibile di come sia possibile sovvertire gli schemi che vedono i privati in costante competizione, anticipando le azioni che dovrebbero partire dalle Istituzioni di questa città".

 

Dalle scelte su Bagnoli, dipende gran parte del futuro di Napoli e della sua rinascita economica, lavorativa e sociale. - Afferma Umberto Frenna, Direttore di Arenile Reload "L'Arenile di Bagnoli". - Le attività turistiche come l'Arenile, e "attrattori internazionali" quali Città della Scienza, hanno dimostrato in questi anni di attività, l'enorme potenzialità di un'area della città,tra le più belle al mondo. Siamo felici di ospitare nella nostra struttura di Via Coroglio il Neapolis Festival e il Giffoni Experience e insieme daremo un segnale forte per la ricostruzione della parte di Città della Scienza" colpita da un vile attentato. Perchè, parafrasando Vittorio Silvestrini; "la vera forza è fatta da una intuizione, un progetto, una realizzazione fatta di uomini che nessuna fiamma può bruciare". Il nostro obiettivo? Far divenire i sogni più belli realtà quotidiane. Insieme c'è la possiamo fare”.

 

 

Mercoledi 12 Giugno 2013

Arenile Reload, via Coroglio – Bagnoli – Napoli

PATTI SMITH

and Her band

dalle ore 19.00 - ingresso euro 17,50 + 2,50 d.p.

Acquista qui il biglietto

 

 


Giovedi 25 Luglio 2013

 Arenile Reload, via Coroglio – Bagnoli – Napoli

In esclusiva nazionale e per la prima volta a Napoli

TRICKY

+ Fainting by Numbers sono: Alexis Taylor (Hot Chip) & Justus Köhncke (Whirlpool Productions) live - show

dalle ore 19.00 - ingresso euro 22,00 + 3,00 d.p.

 

 


Venerdi 26 Luglio 2013

presso Arenile Reload, via Coroglio – Bagnoli – Napoli

KINGS OF CONVENIENCE

dalle ore 19.00 - ingresso euro 22,00 + 3,00 d.p.



 

ABBONAMENTO

per il 25 e 26 Luglio

40€ comprensivo di d.p.