Venerdì, 26 Luglio 2019 17:54

Jenny De Nucci: "Giffoni è meraviglioso, mi sento a casa"

Per il cinquantesimo compleanno di Giffoni voglio tornare qui a festeggiare insieme a voi”: Jenny De Nucci non ha intenzione di andare via, è arrivata a #Giffoni2019 con il suo sorriso più bello ed è pronta a ritornare per un nuovo incontro di emozioni e felicità.

Giovanissima e intraprendente, con tanti sogni nel cassetto e una carriera in ascesa, ha incontrato i giffoners e li ha avvolti della sua energia pura: “Giffoni sei vita – ha così salutato il Festival -. Quando lo scorso anno non ho avuto la possibilità di incontrarvi sono andata via con l’amaro in bocca, questo Festival ha qualcosa di meraviglioso e non vedevo l’ora di guardarvi negli occhi e dirvi quanto bene vi voglio. Mi sento a casa, tra i miei amici, ed è una di quelle sensazioni più vere che si possano provare”.

Con ben un milione di follower su Instagram, Jenny sta conquistando la notorietà televisiva: è tra i protagonisti di A Un passo dal cielo 5, prossimamente in onda su Rai 1 e debutterà anche al Cinema con un cortometraggio prodotto da Onemore Pictures e Rai Cinema. “Adesso mi piacerebbe interpretare un ruolo da protagonista, magari drammatico – ha raccontato raggiante Jenny De Nucci -. Per il momento potrete vedermi nei panni di Isabella, una ragazza dal cuore di panna che riuscirà a farsi volere un gran bene e che movimenterà le vicende di A un passo dal cielo. Ci sarà mistero, tanto amore e tante nuove storie a cui appassionarsi”.

Il suo attore preferito è Jim Carrey, ma la sua musa ispiratrice è la sua famiglia: “Mia mamma e mio padre rappresentano quel porto sicuro, quelle persone a cui ispirarmi e dai cui prendere esempio – ha spiegato ai jurors curiosi -. Spero di fare l’attrice per tutta la vita, mmi fa sentire felice e credo sia la cosa più importante di tutte”.

Tra abbracci e cartelloni, Jenny ha raccontato come in pochissimo tempo la sua carriera è riuscita ad assumere molteplici sfumature: “La mia storia deve essere un messaggio positivo per tutti voi, se credere forte in una cosa non sarà mai impossibile realizzarla. Attraverso i miei canali social cerco di portarvi sempre con me – ha continuato -. Mi piace farvi vedere la semplicità delle cose, incoraggiarvi e aiutarvi. I social sono uno strumento potentissimo ma vanno utilizzati con moderazione e soprattutto ricordate sempre che dietro un profilo ci sono le persone. Le parole hanno sempre un peso, utilizzate i social per trasmettere amore e non odio”. Bella e grintosa, ma anche riflessiva e caparbia, tra spensieratezza e voglia di fare. Un talento che Giffoni ha voluto premiare con l’EXPLOSIVE TALENT AWARD: perché la strada è tutta da percorrere, e il Festival è pronto a riabbracciare ancora quella ragazzina dal sorriso luminoso e pieno.

Leggi anche