Lunedì, 22 Luglio 2019 18:23

#Giffoni2019, l’Agenzia Nazionale Giovani incontra i ragazzi del Festival

Giovani e opportunità nel mondo. Se ne è parlato con Domenico De Maio, direttore di Agenzia Nazionale Giovani ed ospite della 49esima edizione di Giffoni Film Festival. Due incontri dedicati ai ragazzi, il primo con i giornalisti per presentare e spiegare i progetti che ANG porta avanti come Erasmus+ e il Corpo Europeo di Solidarietà.

Il primo è molto diffuso tra gli studenti universitari che approfittano dell’opportunità di studiare sei mesi all’estero per sostenere esami con uno scambio tra le diverse università. Erasmus+ si inserisce, inoltre, in un contesto socio-economico che vede quasi 6 milioni di giovani europei disoccupati, con livelli che in alcuni paesi superano il 50%. Allo stesso tempo si registrano oltre 2 milioni di posti di lavoro vacanti e un terzo dei datori di lavoro segnala difficoltà ad assumere personale con le qualifiche richieste. Ciò dimostra il sussistere di importanti deficit di competenze in Europa. È pensato per dare risposte concrete a queste problematiche, attraverso opportunità di studio, formazione, di esperienze lavorative o di volontariato all’estero.

Il Corpo Europeo di Solidarietà è invece più recente. Da meno di un anno, infatti l’Agenzia Nazionale Giovani ha messo a disposizione il programma che finanzia progetti di volontariato e solidarietà rivolto ad under 30 che trovano così opportunità di lavoro, tirocinio e volontariato, nel proprio Paese o all'estero, nell'ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni in Europa. Chi partecipa può unirsi a un'ampia gamma di progetti, connessi ad esempio alla prevenzione delle catastrofi naturali o alla ricostruzione a seguito di una calamità, all'assistenza nei centri per richiedenti asilo o a problematiche sociali di vario tipo nelle comunità. I progetti nell'ambito del Corpo Europeo di Solidarietà possono durare fino a 12 mesi e si svolgono sul territorio degli Stati membri dell'Unione europea.

All’Antica Ramiera, De Maio ha incontrato i partecipanti, ragazzi dai 18 ai 34 anni, della Masterclass Connect. A loro, il direttore di Agenzia Nazionale Giovani ha lanciato un messaggio di incoraggiamento ai giffoners di tutte le età: “A volte è scontato dire credete nei vostri sogni ma dietro questa frase c’è un grande impegno da parte di chi ha voglia di credere nel proprio sogno. Spesso i più piccoli si trovano davanti ad un bivio; seguire il proprio sogno oppure quella in cui tutti dicono che sia giusta? Ogni ragazzo ha la responsabilità di scegliere quale sarà la strada giusta e credere nei proprio sogni significa anche assumersi i rischi di dedicare del tempo in un progetto. E’ importante che i giovani riescano a seguire le proprie strade”.

Al Festival De Maio ha anche inaugurato AngInRadio, radio che è il megafono delle iniziative dell'Agenzia Nazionale per i Giovani legate alle politiche giovanili, ma è anche uno strumento per informare e ascoltare i ragazzi, spesso protagonisti delle trasmissioni radiofoniche insieme ad esperti del mondo della politica, della cultura, dell'informazione, del lavoro e della società. “Ci siamo chiesti quale fosse lo strumento più veloce per ascoltare i ragazzi e far sì che potessero raccontarsi liberamente, quale mezzo di comunicazione se non la radio? – ha detto De Maio - Abbiamo lanciato a marzo una radio, una cabina radiofonica in cui i ragazzi raccontano il nostro lavoro, abbiamo anche lanciato un bando grazie il quale sono partiti 44 progetti che svolgono attività su territori, qui a Giffoni inauguriamo oggi una stazione radio di Ang per raccontare il festival, veicolando il nostro lavoro attraverso la voce dei ragazzi. Seicento ragazzi che partecipano a questi progetti per coinvolgere 150.000 coetanei: puntiamo molto alla Formazione in ambito di progetti radiofonici e alla conoscenza del mondo dei programmi europei”. AngInRadio sarà presente in altre 13 regioni d’Italia e on air grazie ad un finanziamento dell’Agenzia Nazionale per i Giovani nell’ambito del Fondo Nazionale Politiche Giovanili.

Leggi anche