film #giffoni50

KLOD

Category: Generator +13

Sinossi
Klaudio è un ragazzo di 13 anni e il suo sogno è diventare un giocatore di basket. In un giorno come tanti, il rombo di un'auto irrompe nel silenzio di una casa di campagna dove Klaudio vive con la sua famiglia. L'Albania non è più un posto sicuro.

Titolo Originale KLOD
Titolo Italiano KLOD
Categoria In concorso
Sezione Generator +13
Tipologia Cortometraggio
Anno di Produzione 2020
Durata 15'
Nazionalità Italia
Regia di Giuseppe Marco Albano
Sceneggiatura Angelo Troiano, Melissa Aquino, Serena Betti
Fotografia Angelo Stramaglia
Montaggio Francesco De Matteis
Scenografia Flavio Russo
Costumi Chiara Borrino
Suono Angelo Cannarile
Musiche Roberto Pellegrino
Interpreti principali Klaudio Ndoja
Elton Copa
Ilir Jacellari
Rimi Beqiri

regista Giuseppe Marco AlbanoGIUSEPPE MARCO ALBANO
È nato nel 1985 a Cisternino, in provincia di Bari. Ha studiato beni artistici, teatrali, cinematografici e nuovi media, presso l’università di Parma. Sceneggiatore e regista, a17 anni realizza il suo primo documentario. In seguito si occupa di teatro, di cabaret, e lavora come assistente alla regia su vari set italiani. Nel 2008 fonda l’associazione culturale “Basiliciak”. Tra i suoi lavori, il cortometraggio IL CAPPELLINO, selezionato in numerosi festival Internazionali tra cui il Giffoni Film Festival e candidato ai Globi d'oro 2009 come miglior cortometraggio italiano. Il suo cortometraggio successivo XIE ZI (2010) anch'esso presentato a Giffoni, viene selezionato tra i finalisti del Nastro d'argento 2011 mentre STAND BY ME (2011) è candidato nella cinquina dei David di Donatello 2011 e vincitore del Nastro d'argento per il miglior cortometraggio italiano.Nel 2012 il film UNA DOMENICA NOTTE (dall'omonima canzone di Brunori Sas), segna il suo esordio al lungometraggio indipendente.Nel 2013 riceve il Premio Massimo Troisi e nello stesso anno presenta alla 70ª Mostra del cinema di Venezia il cortometraggio ANNA sul tema delle “dimissioni in bianco”.Nel 2014 produce, scrive e dirige il cortometraggio THRILLER, in anteprima al Giffoni Film Festival 2014 e destinato a ricevere oltre 80 riconoscimenti nazionali ed internazionali tra cui il David di Donatello nel 2015. Nello stesso anno Giuseppe costituisce, assieme ai suoi più stretti collaboratori, Mediterraneo Cinematografica, una società indipendente di produzioni cinematografiche e riceve il Premio Rodolfo Valentino come giovane talento del cinema italiano.Nel 2016 è il direttore artistico dei "Soundies Awards" di Casa Sanremo (contest destinato alle case discografiche che partecipano al 66º Festival della Canzone Italiana) e rappresenta l’Italia presso la sede UNESCO di Parigi nella rassegna “Les Nuits en Or”ricevendo la Medaglia d’oro per il Cinema da Claudia Cardinale.Dall'ottobre del 2016 cura la regia del prestigioso Premio Tenco.

 

produzione
Apulia Film Commission
Mediterraneo Cinematografica

festival contact
Prem1ere Film
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.