film #giffoni50

RAGAZZI IRRESPONSABILI

Category: Eventi Speciali

Sinossi
Per molti giovani italiani Greta Thunberg non rappresenta solo un simbolo, ma anche un’assunzione di responsabilità. Perché siamo noi stessi, col nostro impegno o disimpegno quotidiano, a decidere se cambiare o non cambiare le cose. Oggi, infatti, la vera rivoluzione passa dalla vita quotidiana. Chi sono i ragazzi che in Italia seguono l'esempio di Greta Thunberg e organizzano i Fridays For Future, gli scioperi della scuola per il clima? Quali sono i loro valori, i loro obiettivi, le loro contraddizioni? Dove possono arrivare? Con quali forme e azioni? Il docufilm Ragazzi Irresponsabili ha l’obiettivo di trovare una risposta a queste domande, seguendo i ragazzi che in Italia hanno fatto sentire la propria voce, raccontando le storie e la passione degli studenti che si sono mobilitati per contrastare l’azione distruttiva dell’uomo - e della sua economia di rapina - sull’ambiente. Il provocatorio titolo del documentario richiama la dura accusa rivolta dalla giovane attivista svedese ai politici che gremivano il Parlamento Europeo durante il suo discorso a Bruxelles, per l’immobilismo mostrato nelle azioni volte a contrastare i cambiamenti climatici e l’inquinamento del pianeta.

Titolo Originale RAGAZZI IRRESPONSABILI
Titolo Italiano RAGAZZI IRRESPONSABILI
Categoria Fuori concorso
Sezione Eventi Speciali
Tipologia Documentario, Evento Speciale, Lungometraggio
Anno di Produzione 2020
Durata 47' 19''
Nazionalità Italia
Regia di Ezio Maisto
Sceneggiatura Ezio Maisto
Fotografia Luca Bonfigli, Vincenzo Fiorini
Montaggio Ezio Maisto
Suono Costantino Fazzari, Federico Schietroma
Musiche Riccardo Distasi
Interpreti principali Alessandro Silvello
David Wicker
Ezio Maisto
Marianna Tonelli
Monica Capo
Luca Mercalli
Marco Bertaglia
Orario Sala Verde (GMV)
ven 28 ago - h. 14:30

regista Ezio MaistoENZO MAISTO
Ezio ha debuttato come regista con il corto western LA CURRYBONARA (2010), che ha ottenuto 15 premi in altrettanti festival ed è stato trasmesso da RAI e Sky. Il suo secondo corto, la commedia I FRUTTI SPERATI (2012), è stata premiata 9 volte. Il suo terzo corto, VISTAMARE, è stato girato con attori non professionisti e ambientato a Pinetamare, nel luogo simbolo della speculazione edilizia in Italia. Il film è stato presentato in concorso al Giffoni Film Festival 2014. Da sceneggiatore ha lavorato per DISTRETTO DI POLIZIA (non accreditato), scritto la webserie in 4 puntate OLTRE LE PIETRE ed è stato due volte finalista al Premio Solinas.

 

produzione
Infinity Lab

in collaborazione con
Baburka
------
Produzioni dal Basso
------
Ulule

distribuzione italiana
Infinity
(Italia)