film #giffoni50

JAMILA

Category: Generator +16

Sinossi
Jamila è concentrata sul balletto che sta provando con le amiche per partecipare ad un talent show, e non fa caso alle domande della sorellina Leila sull’esito della richiesta di asilo fatta dalla loro famiglia. Ma quando la polizia appare improvvisamente a scuola, Jamila inizia a preoccuparsi. Deve esibirsi rischiando la propria libertà ofuggire perdendo le sue nuove amicizie?

Titolo Originale JAMILA
Categoria In concorso
Sezione Generator +16
Tipologia Cortometraggio
Anno di Produzione 2019
Durata 13' 2''
Nazionalità Svezia
Regia di Sophie Vuković
Sceneggiatura Sophie Vuković
Fotografia Karin Stenwall
Montaggio Anton Hemgren, SFK
Scenografia Clara Isaksson, Cecilia Hägglund
Costumi Anna Sheild
Suono Jonathan Dakers
Interpreti principali Hanna Rizgar
Venezia Taher
Jenna Chaaraoui
Malek Farhat
Sandy Kellan
Mats Setreus
Prodotto da Eliza Jones, Markus Waltå
Orario Sala Truffaut
sab 22 ago - h. 10:00

regista Sophie VukovićSOPHIE VUKOVIĆ
Sophie Vukovic si è laureata in antropologia sociale all'università di Edimburgo. Ha lavorato in teatro e nel giornalismo e ha studiato cinema documentaristico presso la Nordic Folk High School di Biskops-Arnö. Ha debuttato con il cortometraggio 09: 55-11: 05 INGRID EKMAN BERGSGATAN 4B (2015), che è stato nominato e ha vinto numerosi premi in festival internazionali come SXSW, Slamdance, Mezipatra Queer Film Festival, Mix Copenhagen LGBT Film Festival e Stockholm International Film Festival. Nel 2017 ha diretto il suo primo lungometraggio SHAPESHIFTERS, su quello che lei chiama "transithood", lo stato d’animo dei bambini immigrati alla ricerca della loro identità ma anche di un naturale senso di appartenenza.

 

produzione
Grand Slam Dilmproduktion AB

festival contact
Swedish Film Institute
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.