Film Giffoni Edizione 2021

WHAT RESONATES IN SILENCE

Nascondere la morte non la fa scomparire. Una bambina ha sofferto del silenzio degli adulti e si è sentita espropriata del suo diritto al lutto. Da adulta racconta i teneri gesti che la legano ai morti.

Titolo Originale Ce qui résonne dans le silence
Categoria In concorso
Sezione Parental Experience
Tipologia Animazione, Cortometraggio
Anno di Produzione 2020
Durata 8' 20"
Nazionalità Francia
Regia di Marine Blin
Sceneggiatura Marine Blin
Montaggio Marine Blin
Animazione Marine Blin, Gilles Cuvelier
Suono Yan Volsy
Musiche Pierre Caillet
Voci Originali Saâlla Kitar
Prodotto da Richard van den Boom
Produzione Papy3D Productions

Headshot 98205dc0fb headshotMarine Blin

Dopo gli studi di arte e animazione all’Ecole Estienne, Esaat ed Emca, Marine Blin ha completato i suoi studi con un diploma alla scuola di animazione La Poudrière. Qui ha diretto diversi film tra cui OUR HANDS WILL REMEMBER e THE IMPRINT. Ha poi diretto alcuni film su commissione, tra cui FREE TIME, adattamento di una poesia di Jacques Prévert per la raccolta “En sortant de l’école”, prodotta da Tant Mieux Prod per France Télévisions, e THE BUSINESS CARD, per la serie TV “Les Grandes grandes vacances”.
WHAT RESONATES IN SILENCE è il primo cortometraggio da lei realizzato per la Papy3D Productions e nello studio Train Train di cui fa parte dal 2015. Attualmente sta co-scrivendo il suo primo lungometraggio, un adattamento di THE BEAR AND THE HERMIT di Quentin Blake e John Yeoman, con Delphine Maury (produzione Tant Mieux Prod).

Produzione
Papy3D Productions 

Festival contact
Papy3D Productions
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.