FOLCAST

29 LUGLIO

Biografia

Photo Credit: Chiara Mirelli

Folcast (nome d'arte di Daniele Folcarelli) è un cantautore romano classe ’92. 

Cresce in una famiglia di musicisti divorando qualsiasi tipo di musica. Inizia a suonare da autodidatta pianoforte, basso e batteria, per scegliere poi come compagna di vita la chitarra, che studia fino al conseguimento della laurea al conservatorio Licinio Refice di Frosinone.

Fonda il suo progetto artistico nel 2015 sulle basi dell’energia e del groove, creando una miscela tra vari generi: funk, R&B, soul, blues, pop e rock, con accenni al rap. 

Lo stesso anno pubblica l’EP d'esordio omonimo, seguito nel 2017 dal primo album "Quess" e nei due anni successivi dai singoli “Narcolessia” e “Cafu”. 

A inizio 2020 inizia il lavoro sul suo secondo album, prodotto da Tommaso Colliva. 

In estate è l'opening act del live di Daniele Silvestri al Festival Suoni di Marca. 

A dicembre dello stesso anno è uno dei 6 vincitori di Sanremo Giovani e ottiene l’accesso alla 71^ edizione del Festival di Sanremo nella categoria Nuove Proposte

Scopriti”, il brano che Folcast porterà sul palco dell’Ariston, è scritto e composto da lui stesso. Alla composizione hanno collaborato Tommaso Colliva (già vincitore di un Grammy per il suo lavoro con i Muse e produttore di numerosi artisti, tra cui Diodato e Ghemon), che ha curato anche la produzione artistica, e Raffaele Scogna. L'arrangiamento degli archi è a cura di Rodrigo D'Erasmo.