BikeMi

BIKEMI
 
Dopo l’eccezionale successo registrato negli ultimi anni, la città di Milano con BikeMitorna, anche per l’edizione 2019, al Giffoni Film Festival, il più importante evento internazionale dedicato a bambini, ragazzi e famiglie, capace di attrarre tutti i settori dell’arte, del cinema, dello spettacolo, della cultura, della musica e dell’innovazione. Ogni anno, da quasi 50 anni, i protagonisti sono proprio i più giovani, chiamati a vedere i film in concorso, discuterne con registi, autori e interpreti e sceglierne il vincitore. Negli spazi della Cittadella del Cinema, sede dell’evento, verrà allestita una stazione del Bike sharing milanese perfettamente funzionante, che potrà essere utilizzata dai visitatori per spostarsi gratuitamente su due ruote per tutta la durata della manifestazione.
Per meglio integrarsi nell’atmosfera del Festival, la stazione e tutte le biciclette saranno “vestite” con i disegni e i colori di Aria, la grafica di questa edizione del Festival. Un operatore Clear Channel, insieme ad uno del Giffoni Film Festival, saranno sempre presenti presso la stazione BikeMi per fornire i mezzi e l’assistenza necessari al buon funzionamento dello speciale “gemellaggio”. Vi aspettiamo a Giffoni Valle Piana dal 19 al 27 luglio.
BikeMi è il servizio di Bike sharing del Comune di Milano e di ATM, gestito da Clear Channel.
È il primo sistema di Bike sharing al mondo di integrazione fra bici tradizionale e bici a pedalata assistita, unico per complessità ed innovazione. Lanciato a dicembre 2008, è un vero e proprio mezzo di trasporto pubblico su due ruote, operativo 365 giorni l’an-no, da utilizzare per i brevi spostamenti. Facile, pratico ed ecologico, aiuta a migliorare la qualitàdell’ambiente e il benessere fisico. BikeMi conta su 4.650 bici, di cui 3.650 tradizionali e 1.000 a pedalata assistita, dislocate presso le 283 stazioni attive in città. Le batterie delle bici elettriche vengono ricaricate attraverso energia solare presso il Charging Centre BikeMi, un centro appositamente attrezzato con un impianto a pannelli foto-voltaici, quindi a impatto zero per l’ambiente.
RASSEGNA STAMPA
https://www.bikemi.com/
Read 84 times Last modified on Giovedì, 01 Agosto 2019 12:01