Archivio Film 2019

ROMULUS & REMUS - THE FIRST KING

Category: Edizione 2019

Sinossi
Due fratelli, Romolo e Remo, soli, nell’uno la forza dell’altro, in un mondo antico e ostile sfideranno il volere implacabile degli Dei. Dal loro sangue nascerà una città, Roma, il più grande impero che la Storia ricordi. Un legame fortissimo, destinato a diventare leggenda.

Titolo Originale IL PRIMO RE
Categoria Fuori concorso
Sezione Masterclass Cult
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 2019
Durata 127'
Nazionalità Belgio, Italia
Regia di Matteo Rovere
Sceneggiatura Filippo Gravino, Francesca Manieri, Matteo Rovere
Fotografia Daniele Ciprì
Montaggio Gianni Vezzosi
Scenografia Tonino Zera
Costumi Valentina Taviani
Musiche Andrea Farri
Interpreti principali Alessandro Borghi
Alessio Lapice
Fabrizio Rongione
Massimiliano Rossi
Tania Garribba
Michael Schermi
Vincenzo Pirrotta
Prodotto da Andrea Paris, Matteo Rovere

 regista Matteo RovereMATTEO ROVERE
Matteo Rovere è nato a Roma. Inizia la sua carriera a 19 anni con il corto "Lexotan", vincitore del Premio Kodak per il Miglior Cortometraggio Italiano al Festival Linea d'Ombra nel 2002. Ha diretto diversi cortometraggi, vincendo premi in Italia e all’estero, tra cui il Nastro d'Argento con "Homo Homini Lupus". Esordisce nel lungometraggio nel 2008, dirigendo "Un gioco da ragazze" (Colorado), seguito da "Gli Sfiorati" (Fandango). È inoltre autore delle serie televisive "Zio Gianni" e "The Pills - Non ce la faremo mai". I film da lui diretti e prodotti hanno ricevuto 12 nomination ai David di Donatello, e 10 ai Nastri d’Argento. Nel 2014 produce il campione d’incassi "Smetto quando voglio" per il quale riceve il Nastro d’Argento come miglior produttore. Nel 2016 scrive e dirige il film "Veloce come il vento". Ai David di Donatello del 2017 è tra i candidati per il miglior film e la migliore regia e vince il premio per la miglior fotografia, il miglior montaggio, il miglior suono, il miglior truccatore e i migliori effetti musicali e un Nastro d'argento per il miglior montaggio. Il film è stato venduto in più di 40 paesi fra cui Germania, Giappone, Cina, Australia, Francia, Russia, Corea del Sud e Taiwan. Sempre nel 2017, Matteo produce i due sequel di "Smetto quando voglio": "Smetto quando voglio - Masterclass" e "Smetto quando voglio - Ad Honorem", per i quali viene nuovamente candidato ai David di Donatello come miglior produttore.

 

produzione
Groenlandia
(Italia)
www.groenlandiagroup.com
-----
Rai Cinema
(Italia)
www.raicinema.it

distribuzione internazionale
Indie Sales
(Francia)
www.indiesales.eu

distribuzione italiana
festival contact
01 Distribution
(Italia)
www.01distribution.it