Archivio Film 2019

CAPERNAUM

Category: Edizione 2019

Sinossi
Zain, un ragazzo libanese, cita i suoi genitori per il “crimine” di averlo messo al mondo. Il film segue il suo viaggio coraggioso, da bambino difficile a giovane adulto di 12 anni, fuggito dai suoi genitori negligenti, sopravvissuto per strada grazie alla sua intelligenza. Quando incontra Rahil, una migrante etiope, la donna gli fornisce rifugio e cibo. In cambio Zein si prenderà cura del piccolo Yonas, il figlio di Rahil. Un giorno però la donna non torna a casa.

Titolo Originale CAPHARNAÜM
Titolo Italiano CAFARNAO - CAOS E MIRACOLI
Categoria Fuori concorso
Sezione Parental Experience
Tipologia Lungometraggio
Anno di Produzione 2018
Durata 123'
Nazionalità Francia, Libano, USA
Regia di Nadine Labaki
Sceneggiatura Nadine Labaki, Jihad Hojeily, Michelle Keserwany, Georges Khabbaz, Khaled Mouzanar
Fotografia Christopher Aoun
Montaggio Konstantin Bock, Laure Gardette
Scenografia Hussein Baydoun
Suono Chadi Rook
Musiche Khaled Mouzanar
Interpreti principali Zain Alrafeea
Yordanos Shifera
Boluwatife Treasure Bankole
Kawsar Al Haddad
Fadi Youssef
Haita ‘Cedra’ Izzam
Nadine Labaki
Prodotto da Michel Merkt, Khaled Mouzanar

 regista Nadine LabakiNADINE LABAKI
Dopo essersi laureata in studi audiovisivi presso l'Università di Beirut, ha diretto pubblicità e video musicali. Nel 2004, partecipa alla residenza cinéfondation del Festival di Cannes per scrivere e sviluppare "Caramel", il suo primo lungometraggio, girato due anni dopo e presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs nel 2007. Ode gioiosa e ribelle all’amicizia tutta al femminile, il film è stato distribuito in tutto il mondo ed è diventato la pellicola libanese di maggior successo di tutti i tempi. Nadine Labaki ha continuato ad esplorare la condizione femminile e le tensioni religiose in "E ora dove andiamo?", una favola audace e universale sulla tolleranza che ha debuttato nella sezione Un Certain regard nel 2011. Nel 2018, Nadine Labaki ha presentato al festival di Cannes il suo potente e commovente "Cafarnao", vincendo il Premio della Giuria. Nominata al Golden Globe e all’Oscar per il miglior film straniero, "Cafarnao", Nadine è la prima donna di lingua araba a essere nominata in questa categoria.

 

produzione
Mooz Films
(Libano)

distribuzione internazionale
Wild Bunch
(Francia)
www.wildbunch.eu

distribuzione italiana
festival contact
Lucky Red
(Italia)
www.luckyred.it