CAROLINA CRESCENTINI

20 LUGLIO

BIOGRAFIA

Conseguita la maturità scientifica presso la prestigiosa scuola romana Massimiliano Massimo, CAROLINA CRESCENTINI si iscrive alla Facoltà di Lettere, indirizzo Spettacolo. Dopo aver frequentato dei laboratori teatrali e la Scuola Azione presso il Teatro dei Cocci, è ammessa al Centro Sperimentale di Cinematografia, dove si diploma nel novembre del 2006. Inizia la carriera di attrice con piccoli ruoli in teatro, cinema e televisione. Partecipa alla miniserie tv, in onda su Canale 5, Carabinieri: Sotto copertura, regia di Raffaele Mertes, in cui interpreta il ruolo di Carla Vichi. Gira vari cortometraggi, tra cui: É giusto così (2004) di Francesca Olivi e Fib 1477 (2006) di Lorenzo Sportiello, presentato alla 63° Mostra del Cinema di Venezia. Inoltre, partecipa al film H2Odio (2006), regia di Alex Infascelli.
Il debutto come protagonista al cinema avviene con il film, girato alla fine del 2006 e uscito nelle sale il 14 febbraio 2007, Notte prima degli esami - Oggi di Fausto Brizzi, in cui interpreta il ruolo di Azzurra. Come in Notte prima degli esami, il protagonista maschile è Nicolas Vaporidis. Sempre nel 2006 gira un episodio della miniserie tv Provaci ancora Prof 2, diretta da Rossella Izzo e trasmessa nel 2007 da Raiuno. Tra il 2006 e il 2007 gira la sit-com Boris, diretta da Luca Vendruscolo e trasmessa dal 16 aprile 2007 dal canale satellitare Fox di SKY. All’inizio del 2007 gira il film San Pietroburgo, regia di Giuliano Montaldo; successivamente è sul set di Cemento Armato, regia di Fausto Brizzi e Marco Martani, nelle sale nel 2008 , e Parlami d’amore, tratto dall’omonimo romanzo di Carla Evangelista e Silvio Muccino, che oltre ad essere sceneggiatore e protagonista del film, debutta come regista. Nel 2008, oltre a girare la seconda serie della sit-com Boris, diretta da Luca Vendruscolo, è protagonista di due film per il Cinema: Due Partite, per la regia di Enzo Monteleone, nelle sale a febbraio 2009 e Generazione Mille Euro per la regia di Massimo Venier, nelle sale da fine Aprile 2009. Il 2009 la vede protagonista di diverse pellicole cinematografiche: gira infatti Henry di Alessandro Piva, Oggi Sposi di Luca Lucini, Venti sigarette per la regia di Aureliano Amadei, film impegnato sull’attentato a Nassirya e Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek. Sempre nel 2009 per la prima volta presta la sua voce al personaggio femminile di Astroboy, un cartone animato, distribuito dalla Eagle Pictures.
Il 2010 è un anno ricco di impegni per l’attrice che si divide tra cinema e televisione. Al cinema la vediamo impegnata con Ti amo troppo per dirtelo, film diretto da Marco Ponti nel ruolo di Stella e in Boris di Vendruscolo, Ciarrapico e Torre nel ruolo di Corinna. In televisione gira la terza Serie di Boris per la regia di Davide Marengo e Un Cane per Due di Giulio Base, mentre diretta da Marco Pontecorvo la vediamo nel ruolo di Claudia in Ragazze in web. Nel 2011 gira Breve Storia di lunghi tradimenti, film diretto da Davide Marengo nel ruolo di Cecilia e L’Industriale, diretto da Giuliano Montaldo ed uscito nelle sale ad Ottobre 2012. Nello stesso anno presterà la sua voce per la registrazione dell’ audiolibro Kitchen di Banana Yoshimoto. Il 2012 si apre con la registrazione del Videoclip di Sergio Cammariere Ogni cosa di me. Nello stesso anno la vediamo impegnata al cinema con Niente può fermarci per la regia di Luigi Cecinelli e in una Famiglia Perfetta diretto da Paolo Genovese nel ruolo di “Sole” nelle sale a Novembre 2012.
Nel Marzo 2013 riceve il Premio “Magna Grecia Awards Rodolfo Valentino” e gira sempre quest’anno per il cinema Allacciate le cinture, per la regia F.Ozpetek nel ruolo di Silvia. Il 2014 è un anno ricco di lavori che la vedono impegnata su set televisivi, Max & Helene di G. Battiato, Due di noi di I. Cotroneo, set cinematografici, Fratelli unici di A. M. Federici, Maraviglioso Boccaccio dei fratelli Taviani, Tempo Instabile con probabili schiarite di M. Pontecorvo, Accabadora di E.Pau, ed addirittura sul palcoscenico al fianco di Giampaolo Morelli per Sette ore per farti innamorare, scritto e diretto da Gianluca Ansanelli. Il 2015 comincia con la partecipazione al docufilm di Alberto Caviglia Pecore in erba e sul set internazionale, nel ruolo di se stessa, di Zoolander 2 di Ben Stiller, per poi continuare accanto a Laura Morante in Assolo.
Nel 2016 torna a lavorare per il piccolo schermo accanto ad Alessandro Gassman per la serie I Bastardi di Pizzofalcone, diretta da Carlo Carlei e nella sit com Lost in Paramount per il canale Paramount insieme a Francesco Mandelli. Chiude l’anno sui set cinematografici di Max Croci La verità vi spiego sull’amore e con Massimiliano Bruno nella Beata Ignoranza. Ad inizio anno ha interpretato il ruolo di Ladie Hester nel film internazionale Il sogno del califfo, per la regia di S. Benbarka, girato in Marocco e da poco sono terminate le riprese del film Sconnessi, diretto da C. Marazziti.

  • Filmografia:

    CINEMA
    H2Odio, regia di Alex Infascelli (2006)
    Notte prima degli esami - Oggi, regia di Fausto Brizzi (2007)
    Cemento armato, regia di Marco Martani (2007)
    Parlami d'amore, regia di Silvio Muccino (2008)
    I demoni di San Pietroburgo, regia di Giuliano Montaldo (2008)
    Due partite, regia di Enzo Monteleone (2009)
    Generazione 1000 euro, regia di Massimo Venier (2009)
    Oggi sposi, regia di Luca Lucini (2009)
    Mine vaganti, regia di Ferzan Özpetek (2010)
    20 sigarette, regia di Aureliano Amadei (2010)
    Henry, regia di Alessandro Piva (2010)
    L'industriale, regia di Giuliano Montaldo (2011)
    Ti amo troppo per dirtelo, regia di Marco Ponti (2011)
    Boris - Il film, regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo (2011)
    Una famiglia perfetta, regia di Paolo Genovese (2012)
    Niente può fermarci, regia di Luigi Cecinelli (2013)
    Allacciate le cinture, regia di Ferzan Özpetek (2014)
    Fratelli unici, regia di Alessio Maria Federici (2014)
    Maraviglioso Boccaccio, regia di Paolo e Vittorio Taviani (2015)
    Tempo instabile con probabili schiarite, regia di Marco Pontecorvo (2015)
    Assolo, regia di Laura Morante (2016)
    Beata ignoranza, regia di Massimiliano Bruno (2017)

    TELEVISIONE
    La squadra 4, registi vari - serie TV (2003)
    Carabinieri - Sotto copertura, regia di Raffaele Mertes (2005)
    Provaci ancora prof 2, regia di Rossella Izzo - serie TV, Episodio 2: Una mina vagante (2007)
    Boris, regia di Luca Vendruscolo - serie TV (2007)
    Boris 2, sceneggiatura e regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo - serie TV (2008)
    Boris 3, regia di Davide Marengo - serie TV (2010)
    Un cane per due, regia di Giulio Base (2011)
    Mai per amore - serie TV, episodio: "Ragazze in web'", regia di Marco Pontecorvo (2012)
    Max & Hélène, regia di Giacomo Battiato (2015)
    Lampedusa - Dall'orizzonte in poi - fiction - regia di Marco Pontecorvo (2016)
    Lost in Paramount, sitcom - (Paramount Channel, 2016)
    I bastardi di Pizzofalcone, miniserie televisiva, regia di Carlo Carlei (2017)

    CORTOMETRAGGI
    Donna Regina, Donna Romita, Donna Albina, regia di Marcello De Archangelis (2002)
    Suono vivo, regia di Gabriele Ferrando (2003)
    Ho deciso, regia di Luca Scivoletto (2004)
    È giusto così, regia di Francesca Olivi (2004)
    Natura morta, regia di Cristiano Civitillo (2004)
    Solo, regia di Ivan Silvestrini (2004)
    Autodistruzione per principianti, regia di Ivan Silvestrini (2004)
    Thermae 2'40", regia di Christian Filippella (2005)
    Fib 1477, regia di Lorenzo Sportiello (2006)
    Mezz'ora non mi basta (2010)

    VIDEOCLIP
    “Broken By” dei Giardini Di Mirò, regia di Lorenzo Sportiello (2007)
    “Non seguitemi” di Alex Grande, regia di Hendrick Wijmans (2007)
    “Regole per un cervello difettoso” dei Carpacho, regia di Lorenzo Sportiello (2007)
    “Ancora un po'” dei Gemelli Diversi (2007)
    “Io che amo solo te”, ideato e diretto da Luigi Cecinelli - Canzone di Sergio Endrigo - Cover di Fiorella Mannoia (2008)
    “Non c'è contatto” di Silvia Mezzanotte (2008)
    “Gli spietati” dei Baustelle (2010)
    “Ogni cosa di me” di Sergio Cammariere (2012)

    AUDIOLIBRI
    “Kitchen” di Banana Yoshimoto, Emons Audiolibri (2012)
    “La ragazza del treno” di Paula Hawkins, Emons Audiolibri (2016)


finanziatoda nuovo