Martedì, 18 Gennaio 2011 00:00

LINK: il tema del GFF 2011

 

Le cose sono unite da legami invisibili: non puoi cogliere un fiore senza turbare una stella”.



Tema 2011 LinkLe parole di Galileo Galilei sono la strada maestra che conducono al tema della edizione numero 41 del Giffoni Film Festival. LINK. Una parola inglese che entrata prepotentemente nel nostro linguaggio , attraverso i monitor dei nostri computer, attraverso gli snodi della grande rete in cui ormai viviamo e si sviluppano le nostre interazioni sociali, attraverso il parlare universale dei social network.

l link è una connessione, è un collegamento, è un legame appunto! Ogni aspetto nel nostro mondo digitalizzato e globale è collegato a qualcos’altro. Siamo tutti uniti da fili più o meno visibili e i confini si smembrano sotto il peso delle “cose linkate”.
Nel 2008 il nostro tema fu appunto CONFINI.

Un argomento affascinante che esplorava il concetto di divisione, di contiguità, di differenza e di appartenenza. Poi è venuto il tema TABU’ che ha rimarcato l’idea di invalicabilità, di steccato, di regola (intesa anche come spazio fisico da non violare).

L’anno scorso abbiamo invertito la rotta e parlando di AMORE abbiamo deciso di affrontare la positività delle relazioni umane. Delle connessioni umane. LINK prosegue il discorso e lo porta in un terreno più ampio ancora.

Vogliamo approfondire proprio il termine di corrispondenza, di rete (non solo internettiana), di condivisione, di ponte. L’idea è di partire per un nuovo viaggio allo scoperta di come è possibile cogliendo un fiore, turbare una stella. Svelare i meccanismi della relazione tra gli uomini, approfondire il concetto di globalizzazione, ammirare l’intricato gioco di rimandi tra le cose, pedinare da vicino le dinamiche di collegamento tra argomenti apparentemente lontani (alla base anche del concetto di “metafora”), ricercare le forme di congiungimento tra le emozioni e le sensazioni (in paleontologia il LINK è proprio il cosiddetto anello di congiunzione).

 

 

 

 

Last modified on Mercoledì, 28 Settembre 2016 08:38

finanziatoda nuovo