Martedì, 13 Marzo 2018 11:29

MOVIE DAYS ON TOUR TORNA IN SARDEGNA: INIZIANO OGGI, PER 500 STUDENTI, LE GIORNATE DI CINEMA A DORGALI

Il 13 e 14 marzo, in provincia di Nuoro, agli alunni dell’Istituto “Gisellu” saranno dedicati “Sette minuti dopo la mezzanotte”, “Una famiglia all’improvviso” e “Noce di cocco: il piccolo drago”

Lezioni di cinema, confronti e laboratori per formare i giovani sguardi ad una nuova e più attenta lettura cinematografica: è questo il cuore dei MOVIE DAYS on tour, le giornate di cinema per la scuola, che ancora una volta fanno tappa in Sardegna, regione con cui Giffoni Experience ha stretto da anni un forte legame.

A partire da oggi, 13 marzo, e per tutta la giornata di domani, a Dorgali, in provincia di Nuoro, la rassegna cinematografica dedicata al giovane pubblico torna ad abbracciare e conquistare studenti e docenti. Sono diversi gli appuntamenti promossi in collaborazione con gli ormai storici partner pubblici e privati operativi sul territorio, in primis l'Impresa Sociale Nuovi Scenari diretta da Pino D’Antonio. L’iniziativa, in programma presso il Cineteatro in via Veneto, è realizzata con il supporto del Comune di Dorgali.

Protagonisti assoluti delle due giornate saranno più di 500 studenti dell’Istituto Comprensivo “G. M. Gisellu” di Dorgali, che potranno visionare tre tra i film più interessanti proposti nell’ultima edizione del Giffoni Film Festival: “Sette minuti dopo la mezzanotte” di Juan Antonio Bayona, “Una famiglia all’improvviso” di Alex Kurtzman e - per i più piccoli - “Noce di cocco: Il piccolo drago” di Nina West. Discuteranno, inoltre, con i facilitator di Giffoni e si confronteranno con i loro coetanei sulle tematiche proposte, oltre a scoprire i segreti del cinema grazie alle pillole di lezioni interattive e ai “movie games” abbinati alla giornata.

Come da tradizione gli appuntamenti coinvolgeranno i giovani in attività su misura per loro per l’intera durata della giornata. Una full-immersion in cui gli istituti saranno chiamati a valutare e discutere dei film proposti, mettendosi alla prova non solo come spettatori ma sperimentando una formazione efficace e unica nel suo genere. Non è un caso che Giffoni Experience sia stato scelto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per “promuovere il cinema quale strumento di conoscenza, apprendimento e sviluppo individuale in un percorso rivolto a ragazzi e docenti” (come recita il protocollo d’intesa siglato a luglio 2017).

Come spiega il direttore di Giffoni Experience, Claudio Gubitosi: "Con Movie Days i ragazzi trovano uno spazio per visionare film unici, discuterne, incontrare ospiti d’eccezione e scoprire i segreti del cinema grazie a lezioni interattive”.