Venerdì, 02 Marzo 2018 16:29

“VIAGGIARE CON GIFFONI E’ UN’ESPERIENZA INCREDIBILE”: IL RACCONTO DEI QUATTRO GIFFONERS ALLA 6° EDIZIONE DELLA MOSTRA INTERNACIONAL CINEMA EDUCATIU DI VALENCIA

Viaggiare con Giffoni per la prima volta è un'esperienza che resterà indelebile nella tua crescita. Farlo per la seconda volta ti fa rendere conto di quanto anche tu, nel tuo piccolo, sia importante per un festival come questo”. Quattro Giffoners - Antonio Caiazza, Ilaria D’Arienzo, Antonino Paolo Piemone e Maria Vittoria Ventra – descrivono così la loro esperienza da giurati al MICE, la Mostra Internacional Cinema Educatiu di Valencia, a cui hanno partecipato dal 13 al 20 febbraio. Ad accompagnarli in questa avventura Giusi Rago dell’Ufficio Giurie.

I giurati, oltre a partecipare al Festival, hanno visitato anche il centro storico della città, la Ciudat de les Artes e Denia, una cittadina sulla costa Alicante. “Siamo stati scelti come giurati internazionali - raccontano emozionati – per partecipare al MICE, un festival itinerante spagnolo. Una volta arrivati a Valencia, due giorni prima dell’inizio della rassegna, abbiamo posato subito i bagagli per visitare la parte moderna della città, dove sono situati il Museo delle Scienze Principe Felipe e il famosissimo Parco Oceanografico.”

“Il giorno seguente – spiegano – abbiamo trascorso la mattina al Mercado Central, mentre nel tardo pomeriggio abbiamo cominciato in un piccolo paese vicino la nostra esperienza da giurati. Dopo aver trascorso la mattina seguente nel centro di Valencia, ci siamo spostati in un altro paesino, dove abbiamo assistito alla proiezione di un film ambientato negli anni 40 del ‘900, e a un’intervista che ha visto protagonista una parte del cast.”

“Nei due giorni successivi siamo entrati nel "vivo" del festival - proseguono i quattro Giffoner - recandoci all'interno di un centro congressi nella parte storica di Valencia e spostandoci a Denia, in un cinema a metà strada tra le due città. L'ultimo giorno abbiamo partecipato a una parata, mentre nel pomeriggio siamo stati invitati ad assistere a un documentario sull’importante e attualissimo tema del bullismo. Abbiamo vissuto, grazie a Giffoni, un'esperienza totalmente diversa da quelle a cui siamo abituati. Questo viaggio e la partecipazione al MICE rimarranno per sempre incisi nelle nostre vite.”

Last modified on Lunedì, 05 Marzo 2018 16:00