Venerdì, 21 Luglio 2017 18:19

I giovani sulla “buona strada” con TotalErg e Giffoni Experience

L’impegno di TotalErg per i giovani si concretizza al Giffoni Experience attraverso due progetti che dal 20 al 22 luglio sono stati protagonisti a Giffoni Valle Piana.

TotalErg, partner della 47esima edizione del Giffoni Film Festival, partecipa anche quest’anno al Festival del cinema per ragazzi più importante al mondo con due progetti innovativi orientati ai più giovani. TotalErg è presente dal 20 al 22 luglio a Giffoni Valle Piana con il Parco Scuola del Traffico di Roma, realtà attiva nel campo dell’educazione stradale per bambini e ragazzi da oltre 50 anni. Attraverso questo progetto, TotalErg accende per il secondo anno i riflettori sul tema della sicurezza stradale.

TotalErg consente così ai futuri automobilisti di mettersi alla guida di piccole autovetture, all’interno di un circuito di circa 1000 mq dove sono simulate le condizioni di guida di un vero percorso stradale. "Da diversi anni TotalErg si impegna in iniziative a favore della creazione e diffusione di una cultura della sicurezza stradale fra i più giovani – ha dichiarato Veruska Bucchiarone, Responsabile H.S.S.E. di TotalErg – perché siamo convinti che la tutela della sicurezza propria e degli altri rappresenti un valore irrinunciabile per tutti e contribuire a responsabilizzare le nuove generazioni è una priorità per la nostra azienda. Il sostegno alla formazione dei giovani costituisce la base del sodalizio tra TotalErg e Giffoni Experience, che ringraziamo per l’ospitalità – continua Bucchiarone – e con cui abbiamo trovato una totale sintonia di intenti".

Il secondo progetto portato da TotalErg al Giffoni Experience è In viaggio per la scuola. Il progetto è stato realizzato per sostenere concretamente le scuole e permette ai clienti TotalErg di donare moderne attrezzature didattiche ad Istituti scolastici di loro scelta attraverso i rifornimenti di carburante. In questo modo si offre loro la possibilità di avere un ruolo attivo nel contribuire in modo tangibile al miglioramento della propria comunità di riferimento. "Siamo convinti che investire sui giovani, avrà certamente positive ricadute sociali negli anni a venire - afferma Sebastiano Gallitelli, direttore Rete TotalErg - e in particolare quest’anno TotalErg ha scelto di intensificare il suo impegno a supporto dell’istituzione scolastica, la prima e certamente più importante comunità in cui si formano i cittadini del futuro".

"La sinergia tra Giffoni e TotalErg – spiega il direttore Claudio Gubitosi – nasce dalla considerazione che i giovani siano il target di riferimento perché la cultura della sicurezza, trasmessa loro sin dall’infanzia, diventi patrimonio acquisito degli adulti di domani. In questo il Festival riesce ad essere interlocutore privilegiato perché capace di far comprendere temi delicati con i linguaggi più vicini ai ragazzi".

Last modified on Lunedì, 24 Luglio 2017 16:53