Venerdì, 21 Luglio 2017 11:26

"Annabelle 2: Creation" spaventa i giurati con l'anteprima internazionale

L’anteprima internazionale di Annabelle 2 al Giffoni Film Festival ha avuto un'ospite speciale: la bambola maledetta vista in L’Evocazione – The Conjuring e, successivamente, nello spin-off Annabelle, ha spaventato giffoners e giurati. Spente le luci, l'occhio di bue ha illuminato il palco dove era stata collocata Annabelle; tanti gli spettatori che indossavano la maschera con le fattezze della bambola.

Il nuovo capitolo della saga, Annabelle 2: Creation di David F. Sandberg (2017, 109’), è stato presentato in anteprima internazionale a chiusura delle Fright Nights, la rassegna realizzata dal Giffoni Film Festival in collaborazione con Warner Bros. Pictures e dedicate al cinema horror. La storia riprende gli avvenimenti lasciati in sospeso nel 2014, diversi anni dopo la tragica morte della loro bambina un fabbricante di bambole e sua moglie (Miranda Otto) accolgono in casa una suora e alcune ragazze provenienti da un orfanotrofio che è stato chiuso: presto diventano l'obiettivo della bambola posseduta Annabelle. Dietro la macchina da presa troviamo David F. Sandberg, regista del cortometraggio Lights Out e dell’omonima pellicola che ne è stata tratta (prodotta sempre da James Wan).

 

Last modified on Lunedì, 24 Luglio 2017 16:56

finanziatoda nuovo