Image

Giffoni Innovazione è il dipartimento di Giffoni Experience che unisce tecnologia e creatività in uno spazio di ricerca e sviluppo per progetti innovativi, startup e imprese culturali e digitali. Un luogo reale e virtuale di condivisione e networking per know how, conoscenze, idee e culture differenti. Un universo di opportunità lavorative e imprenditoriali a disposizione dei giovani, la vera anima della cultura digitale. La dimensione del dipartimento è legata alla necessità di studiare nuovi modelli in grado di superare i nodi che frenano l’evoluzione imprenditoriale e professionale del settore culturale e creativo.

 

Giffoni Innovazione nasce nel 2014 come soggetto complementare di Giffoni Experience, in un rapporto di collaborazione funzionale che vede il Festival come catalizzatore di produzioni creative e di energie artistiche e culturali - e in quanto tale promotore di policy - e il dipartimento come laboratorio di ricerca, sviluppo e innovazione finalizzata all’applicazione, sperimentazione e industrializzazione delle policy stesse.

 

L’ispirazione di Giffoni Innovazione è anche quello di allineare il suo contributo e il segmento dei giovani talenti con le direttrici delle politiche di sviluppo delle istituzioni internazionali, e in particolare dell’Unione Europea. In tal senso uno dei filoni più rilevanti in questo senso è delineato nell’ambito della strategia Horizon 2020, con la Commissione Europea che ha predisposto delle attività di analisi per l’implementazione della Digital Social Innovation (Digital Social Innovation – Interim Report – Waag Society per Unione Europea) in modo da facilitare lo sviluppo di alcuni segmenti principali delle relative attività.

 

Obiettivo di Giffoni Innovazione è favorire, incrementare e implementare la maturazione di mentalità innovatrice, l’alfabetizzazione digitale, le competenze professionali e gli skill imprenditoriali dei giovani, oltre a contribuire al processo di upgrading competitivo innovativo di aziende già operative sul mercato.

 

I due segmenti operativi essenziali quindi sono:

  • Working on innovators: Progettazione e realizzazione di format e strumenti diretti alla creazione ed evoluzione di nuovi profili professionali e imprenditoriali, con il target specifico di aspiranti, emergenti, potenziali operatori del settore creativo, culturale e digitale.

  • Working for innovation: Offerta di servizi di sostegno e accompagnamento all’innovazione di prodotto, processo, marketing e organizzazione di soggetti già attivi sul mercato, dedicata ad aziende, enti territoriali, associazioni ed enti no profit, operatori creativi già attivi sul mercato.


Giffoni Innovazione si propone, inoltre, come facilitator dei processi di innovazione del sistema sviluppando progetti su tre filoni di attività: la formazione, l’accelerazione d’impresa e anche la produzione diretta di nuovi format creativi. Lo fa con un’attenzione particolare alla cultura digitale, alla gamification, e all’ibridazione creativa tra settori diversi. Le tre aree sono:

 

  • Innovation Literacy: formazione, alfabetizzazione, educazione al metodo creativo in generale e all’innovazione.
    Startup Training: affiancamento, tutoring e creative brokering nell’affrontare le dinamiche di mercato.
    Creative Production: aggregazione di talenti per progettazione e realizzazione in house di prodotti digitali creativi, con logica laboratoriale.