Il futuro di Giffoni Experience

La Multimedia Valley è la naturale espansione dell'esperienza Giffoni Film Festival. È un’idea progettuale che risponde all'esigenza di allargare, sviluppare, articolare l'attività del GFF. È il futuro di un’area, quella dei Picentini, che grazie al festival ha magnetizzato su di sè l’attenzione internazionale. È un polo d'attrazione culturale destinato ad allargare gli spazi - fisici e ideali - della Cittadella del Cinema che, in questa prospettiva, si identifica come la prima pietra dell'intero progetto.

In concreto, grazie agli spazi del museo, della cineteca, delle due sale di proiezione e di una terza destinata a convegni e formazione (ma anche grazie ai futuri sviluppi che si concretizzeranno nell’arena, il campus e gli studios) tre sono gli aspetti che caratterizzeranno la Giffoni Multimedia Valley:

1. esposizioni/eventi;
2. formazione;
3. produzione.

Intorno all’attrattore principale - il festival di Giffoni - si svilupperanno eventi ed attività che avranno come comune denominatore l’età evolutiva, intesa non solo come riferimento cronologico del nostro target ma anche come oggetto di studio e di analisi.Tali attività calamiteranno l’attenzione di visitatori e addetti ai lavori.

Saranno attrattori il Museo Testimoni del Tempo dove si potranno scoprire cinquant’anni di storia europea e di cinema attraverso la storia del GFF; la Cineteca Regionale, la cui unicità è rappresentata dallo specifico orientamento alla produzione cinematografica e televisiva per ragazzi; gli eventi dedicati al gaming e all’innovazione tecnologica applicata al quotidiano dei bambini e delle loro famiglie; i convegni organizzati da enti, fondazioni, associazioni, società che pongono bambini e ragazzi al centro dei loro interessi e dei loro studi: dal meeting di psicanalisi a quello di medicina, dalla convention di docenti a quella di ingegneri esperti in app per l’apprendimento delle lingue.

Un secondo aspetto importante della GMV sarà legato alla formazione. Sia direttamente che indirettamente, attraverso convenzioni e collaborazioni con altri enti e organismi, Giffoni si dedicherà alla formazione di nuovi talenti. In quali settori?

Nel settore della produzione audiovisiva (che si traduce oggi non solo in cinema e tv ma anche in prodotti destinati al web), ma anche in quello dell’organizzazione di eventi e della stessa formazione. Infatti, in un processo di apprendimento che non conosce più limiti di età o di tempo, diventa fondamentale fornire nuovi strumenti di lavoro e nuovi spunti di riflessione a chi quotidianamente lavora alla formazione dei nostri ragazzi.

La formazione è, in parte, propedeutica alla terza fase della GMV, quella della produzione.

Ma cosa si produrrà negli spazi e nelle strutture di GMV? La risposta potrebbe essere semplicemente: innovazione. Con Innovation Hub, Giffoni Experience è andato oltre gli obiettivi che appena dieci anni ci si poneva. Se allora si immaginava possibile la realizzazione di prodotti televisivi o cinematografici per ragazzi, oggi la scelta imprescindibile è quella di comprendere e di “afferrare” il nuovo che avanza a grandi falcate.

L’obiettivo di Innovation Hub è dunque quello di studiare e analizzare lo scenario internazionale per costruire progetti - anche ricorrendo ad efficaci sinergie - nello spazio creativo della Giffoni Multimedia Valley. E dunque non solo tv, ma anche web, app e "tutto quello che verrà" seguendo una logica di massima apertura al futuro.

Tutti i progetti, presenti e futuri, potranno essere realizzati con fondi europei e con gli investimenti di quei privati che saranno in grado di comprendere quanto sia importante fornire a scuole e famiglie spazi di formazione e intrattenimento di qualità(quello che gli americani definiscono edutainment = intrattenimento educativo), contenuti condivisibili da grandi platee, occasioni di incontro e di scambio. Il tutto necessariamente immerso in un ambiente/paese dove non potranno mancare servizi e attività commerciali strettamente legate al pubblico di riferimento e in un’area/regione tutta da scoprire e da apprezzare proprio partendo da Giffoni.

 

 

finanziatoda nuovo