Cineteca Regionale

Nel 2016 la Cineteca Regionale - Centro Audiovisivo e Cinematografico della Campania, dopo la conclusione di tutto l’iter burocratico legato alla costituzione della fondazione, opererà a pieno regime nel segno della sua mission istituzionale. Le sue attività si articoleranno nei settori culturali individuati in fase di creazione:

Cinema per ragazzi;
Cinema campano.

Su queste due linee programmatiche si istraderanno le attività che si muoveranno in due ambiti diversi, quello strettamente legato alla ricerca e allo studio e quello più spiccatamente d’intrattenimento.

Nel primo segmento di attività si prevede:

  • Costituzione corpus del cinema di Giffoni ed implementazione della digitalizzazione dei materiali esistenti e messa in rete;

  • Acquisizione copie digitali di film prodotti in Campania dal cinema delle origini alle nuove produzioni contemporanee;

  • Implementazione ed apertura biblioteca specializzata;

  • Implementazione database delle produzioni cinematografiche campane.

Nel secondo segmento sarà organizzate una serie di rassegne destinate ad un pubblico di grandi e piccini:

  • Rassegna Cinema Muto italiano per ragazzi, viaggio nel cinema delle origini, dagli albori agli anni trenta, per costruire un percorso tematico di film destinati al pubblico più giovane. Percorso storico e critico alla ricerca degli esempi più brillanti di cinema di formazione e di intrattenimento.

  • Storia del Cinema per Ragazzi in 6 film, breve viaggio attraverso 6 opere appartenenti a periodi diversi della storia del cinema per costruire un percorso storico e tematico dell’entertainment family.

  • Il cinema secondo Giffoni - rassegna di 6 film scelti tra le opere più significative passati in 45 anni di esperienza festivaliera.

finanziatoda nuovo